Infiniti Q50 Eau Rouge: il progetto è stato abbandonato

La berlina sportiva non verrà prodotta: "Costa troppo", spiegano dai vertici del marchio giapponese

Infiniti Q50 Eau Rouge – Non vedremo l’Infiniti Q50 Eau Rouge sulle strade. Il marchio di lusso giapponese, infatti, ha annunciato di aver abbandonato il progetto di produrre la berlina sportiva, presentata come concept car nel gennaio dello scorso anno, al Salone di Detroit 2014. “Costa troppo”, le parole del vicepresidente Francois Goupil de Bouille a Car Magazine.

Abbiamo valutato i numeri di vendita – ha proseguito – e ci siamo resi conto che non era realistico produrla. E’ sempre una questione di equilibrio tra costi e benefici”. E, così, l’Infiniti Q50 Eau Rouge resterà un prototipo e non potrà essere acquistata dagli automobilisti di tutto il mondo, come pareva in un primo momento, ad un prezzo attorno ai 100.000 euro.

La berlina sportiva era spinta dal motore 3.8 litri biturbo da 560 cavalli e 600 Nm di coppia massima, lo stesso della Nissan GT-R, ed accelerava da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi, per raggiungere una velocità massima di 290 km/h. Numeri che resteranno sulla carta, con l’abbandono ufficiale a questo progetto.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: