La nuova Audi S4

La coppia viene distributa sulle quattro ruote nello schema 40:60, ma il rapporto è comunque variabile: l’asse anteriore può ricevere fino al 70%.

Audi manda in pensione il vecchio 3.0 TFSI e lo sostituisce con un motore di pari cilindrata ed architettura (V6), più leggero ma allo stesso tempo più prestazionale. La vera novità sta nell’impianto di sovralimentazione: i responsabili tecnici del gruppo VAG mandano già in pensione il compressore volumetrico e lo rimpiazzano con un più usuale turbo, capace – secondo quanto scritto nel documento stampa – di offrire un più elevato valore di coppia e meno vorace in termini di richieste energetiche.

Il sei cilindri viene lanciato in primis sulla nuova S4, modello al vertice della famiglia A4 (in attesa della RS) e presente in anteprima assoluta al salone di Francoforte. Il nuovo V6 sviluppa 354 CV e guadagna 21 CV rispetto alla vecchia unità. La coppia si attesta a 500 Nm, disponibili nell’arco compreso fra 1.300 e 4.500 giri/minuto. La casa dei Quattro Anelli dichiara un tempo di 4,7 secondi sullo 0-100 km/h ed una velocità massima (autolimitata) a 250 km/h, mentre i consumi sono pari a 7,4 l/100 km (170 g/km di CO2). Il pacchetto tecnico è completato dal cambio automatico Tiptronic ad otto marce, dall’assetto ribassato (-23 mm rispetto alle A4) e dalla trazione integrale quattro, che indirizza di norma il 60% della coppia alle ruote posteriori.

La ripartizione è comunque variabile: in condizioni d’emergenza può spingersi fino al 70% sull’asse anteriore o all’85% sul retrotreno. Sono optional il differenziale sportivo e la regolazione attiva degli ammortizzatori. La nuova Audi S4 prevede sospensioni a cinque bracci su entrambi gli assi, oltre a cerchi in lega da 18 pollici e pneumatici 245/40 (optional i cerchi da 19). Il pacchetto estetico include finiture a contrasto, un impianto di scarico a quattro uscite, paraurti specifici e prese d’aria maggiorate. Le S4 berlina ed Avant pesano rispettivamente 1.630 chili e 1.675 chili.

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →