Infiniti Q30

La Q30 verrà affiancata con tutta probabilità da una versione ad assetto rialzato, nota come QX30.

La prima immagine dela Q30 Active

Infiniti partecipa al salone di Francoforte (15-27 settembre) con la sua prima vettura di taglia media. Si chiama Q30 e riflette – così leggiamo nel documento stampa – l’approccio tecnico e stilistico della casa giapponese, grazie alla combinazione fra due elementi ritenuti imprescindibili sulle Infiniti del nuovo corso: il design particolarmente elaborato ed una dinamica di guida altrettanto curata. Il modello viene oggi anticipato da una prima immagine ufficiale.

La Q30 riprende lo stile del prototipo omonimo, esposto due anni fa – sempre in occasione della rassegna tedesca – e già allora ritenuto credibilissima anticipazione di una vettura nel suo piccolo storica, in quanto prima Infiniti a trazione anteriore e su piattaforma Mercedes-Benz: la Q30 sarà il primo modello ad approfittare delle sinergie con l’azienda tedesca, che metterà a disposizione la piattaforma modulare MFA ed il 2.0 benzina.

Alla versione prettamente stradale dovrebbe poi seguire una versione d’aspetto più fuoristradistico, a trazione integrale, d’impostazione simile alla Mercedes GLA: non per altro le due vetture condivideranno gli stessi organi meccanici. L’Infiniti Q30 verrà prodotta nell’impianto di Sunderland, in Inghilterra.

  • shares
  • Mail