Alfa Romeo Giulia CrossWagon

Alfa Romeo Giulia CrossWagon – Un render mostra l’ipotetica versione offroad della segmento D del Biscione.

Alfa Romeo Giulia – Dopo la presentazione della berlina pensata per rilanciare il marchio di Arese sono apparsi in rete svariati render che mostrano ricostruzioni di possibili future evoluzioni della segmento D del Biscione. Dopo averla vista immaginata come familiare, come auto di servizio dei Carabinieri e anche come coupé sportiva ora l’Alfa Romeo Giulia si avvicina all’offroad riprendendo l’impostazione da CrossWagon introdotta dall’Alfa Romeo 156.

Il designer Xtomi ha infatti elaborato un’immagine ufficiale dell’Alfa Romeo Giulia 2015 trasformando la berlina in station wagon e donandole uno spiccato carattere offroad. I passaruota, ad esempio, presentano delle protezioni in plastica, così come le minigonne modificate ed il labbro inferiore del paraurti anteriore. Nuovi anche i cerchi in lega specifici, con l’ipotetica Alfa Romeo Giulia CrossWagon che potrebbe nascondere, tra le altre cose, anche un sistema di trazione integrale Q4.

Certo al momento si tratta solo di un esercizio di stile realizzato da un appassionato ma non è da escludere che Alfa Romeo possa rivelarsi interessata alla realizzazione di varianti vicine all’offroad della nuova segmento D. Alcune voci affermano però che la nuova Alfa Romeo Giulia potrebbe rimanere solo berlina e non diventare, come le altre Alfa di segmento D del passato, anche una familiare.

Ultime notizie su Alfa Romeo

Il marchio Alfa Romeo venne fondato il 24 giugno 1910 a Milano. Fu inizialmente conosciuto come A.L.F.A. (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili ), a cui successivamente si aggiunse il cognome di Nicola Romeo.

Tutto su Alfa Romeo →