Come nascono le Seat Leon di Polizia e Carabinieri [Video]

Carabinieri e Polizia scelgono la nuova Seat Leon come auto di servizio: ecco come nascono a Torino le Pantere e le Gazzelle delle Forze dell’Ordine.

Seat Leon – A partire da quest’anno le Forze dell’Ordine utilizzeranno anche vetture del marchio Seat come auto di servizio. Seat ha infatti vinto la gara d’appalto per la fornitura di Pantere e Gazzelle a Polizia e Carabinieri: al momento sono già stati raccolti 925 ordini, 475 per la Polizia e 450 per i Carabinieri, con l’accordo che prevede la possibilità di fornire fino a 4 mila unità nei prossimi 3 anni.

Per celebrare l’arrivo delle prime Seat Leon di Polizia e Carabinieri il marchio iberico ha realizzato un filmato nel quale mostra le fasi di sviluppo, costruzione e collaudo delle nuove volanti delle forze dell’ordine. Le nuove Gazzelle e Pantere si basano sulla Seat Leon 2.0 TDI da 150 cavalli con cambio manuale a sei rapporti ed allestimento FR. Ad allestire le vetture, che vengono prodotte in Spagna ed importate in Italia come qualsiasi Seat Leon, è la Nuova Carrozzeria Torinese di Chivasso che da oltre 10 anni costruisce le vetture di servizio delle Forze dell’Ordine.

L’allestimento delle vetture comprende particolari rinforzi alle vetrature, ma anche l’installazione di sistemi di comunicazione radio e delle immancabili sirene con lampeggianti e pannelli a Led che permettono di comunicare messaggi alle vetture che seguono la volante. Per testare l’affidabilità di questo modello sono stati condotti test stressanti, come cento mila cicli di apertura e di chiusura delle portiere ma anche un test di lunga percorrenza che ha portato un esemplare della Seat Leon a viaggiare per 30 mila chilometri senza sosta.

Ultime notizie su Seat

Seat viene fondata nel 1950 ed è un’azienda spagnola oggi parte del gruppo Volkswagen. Le sue origini risalgono tuttavia al 1919, q [...]

Tutto su Seat →