Alfa Romeo Giulia: i render della Sprint e della GTV

Le prime ricostruzioni grafiche di Coupè su base Giulia.

Continuano ad arrivarci segnalazioni di render su base Alfa Romeo Giulia: il debutto della berlina in salsa di Quadrifoglio ha scatenato la fantasia di appassionati e maghi del fotoritocco. Oggi vi proponiamo le ricostruzioni grafiche delle ipotetiche Giulia Sprint e Giulia GTV. La prima è la versione Coupè “alla tedesca” della nuova berlina del Biscione: spariscono quindi due portiere e quelle rimanenti diventano più lunghe; una ricetta estetica semplice, che negli anni ha fatto la fortuna di auto come la BMW Serie 3 Coupè.

Il secondo render, ancora più conturbante, è quello della Giulia GTV disegnata da Davide Saporita: trattasi di una pregevole rivisitazione in chiave moderna della 2+2 prodotta da Alfa fra il 1995 ed il 2005 e disegnata dal centro stile Pininfarina (è stata anche l'ultima vettura Alfa Romeo assemblata nello stabilimento di Arese). Nella ricostruzione di Davide, la Giulia guadagna la tipica linea di cintura ascendente della GTV del ’95, mentre i gruppi ottici anteriori assumono un andamento più verticale, ottimamente assortito con le linee longitudinali del cofano motore. Davvero un ottimo lavoro.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: