Abarth 695 Biposto R

La R prevede assetto specifico e modifiche alle sospensioni. Monta il cambio ad innesti frontali, oltre al 1.4 T-Jet da 190 CV.

I tecnici della Squadra Corse Abarth hanno allestito una 695 Biposto per il campionato WRC, in programma da giovedì lungo alcune fra le più impegnative strade della Sardegna (Rally d’Italia). La 695 non parteciperà ovviamente alla corsa, ma verrà utilizzata come apripista in occasione della prova speciale d’apertura.

Il modello è stato realizzato presso le Officine Abarth Mirafiori ed utilizza la stessa meccanica della versione stradale, a partire dal motore 1.4 T-Jet: sviluppa 190 CV e sulla versione stradale garantisce un’accelerazione 0-100 km/h in 5,9 secondi. Le novità interessano la parte telaistica: pneumatici e cerchi sono specifici, mentre il settaggio delle sospensioni è dedicato.

La 695 Biposto R prevede il freno a mano idraulico, il cambio ad innesti frontali e tutti i contenuti di sicurezza necessari per ottemperare al regolamento sportivo. Verrà guidata da Miki Biasion.

Ultime notizie su Abarth

Il marchio Abarth venne fondato da Karl Abarth nel 1949. L’ingegnere di origine austriaca si dedicò inizialmente allo sviluppo ed alla creazione di automobili da corsa, pur senza rinunciare ad un suo vecchio [...]

Tutto su Abarth →