Lazzarini Design 550 Italia: arriva la one-off? [Video]

L'auto sarebbe omologata per circolare su strada, anche se è stata prevalentemente concepita per la pista

Ricordate la “pazza” 550 Italia ideata da Lazzarini Design? Potremmo presto vederla marciare su strada. Pierpaolo Lazzarini ed il suo team di lavoro stanno infatti portando avanti il progetto su base 500 che, nel frattempo, è diventato parecchio più estremo di quello originale…

“Abbiamo messo insieme una squadra di meccanici ed artigiani che sono in grado di realizzare tutto quello che abbiamo ideato su carta in circa sei mesi. La magia è sempre quella: la 500, il sogno ed ancora il motore Ferrari; ma il resto è stato profondamente rivisto: la lamiera è stata sostituita da una scocca completamente in carbonio ed ora sono previsti vetri in lexan, freni carboceramici, cerchi in lega di magnesio, un sistema di aspirazione in carbonio ed uno scarico in titanio. La deportanza è stata affinata, l'assetto completamente rivisto per adattarsi alla perdita di peso. Come dire che le “mezze misure” sulla 550 Italia non ci sono più!”



Lazzarini ha già stimato i costi realizzativi di un esemplare unico che potrebbe essere prodotto per un collezionista “visionario”. . Il peso complessivo è stimato in 850 Kg, spinti dai 550 CV a 9000 rpm erogati dal V8 4.5 della 458 Italia e scaricati a terra dalle ruote posteriori mediante il cambio F1 doppia frizione a 7 rapporti.

Per creare la perfetta e folle sintesi dell'automobilismo italiano abbiamo pensato anche ad un possibile upgrade turbo; e qui l'ispirazione è stata naturale: Ferrari F40!

Pierpaolo Lazzarini

Per ospitare la meccanica e migliorare l’handling e la sterzata, le carreggiate sono state allargate ed il passo allungato di 200mm rispetto al concept originale. Lazzarini ha anche pensato ad un possibile upgrade del motore mediante turbocompressore, lo stesso sistema di sovralimentazione prodotto da Hennessey per la berlinetta di Maranello.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: