Nuova Audi A1 2015: prezzi, foto e primo contatto su strada

Audi A1 Sportback - Prezzi da 21.050 euro per la nuova variante 2015 della compatta, ecco com'è e come va su strada.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:37:"Listino Prezzi Audi A1 Sportback 2015";i:3;s:27:"Listino Prezzi Audi A1 2015";i:4;s:28:"Audi A1 2015: Scheda tecnica";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:7669:"

Audi A1 – Una compatta di segmento B può essere davvero Premium? La nuova Audi A1 cerca sempre più di dimostrare che ciò è possibile, soprattutto dopo l’introduzione della nuova variante facelift che, oltre ad presentare alcuni aggiornamenti all’estetica della vettura, ha introdotto nuove interessanti dotazioni tecnologiche, oltre a motorizzazioni inedite. Audi propone infatti la nuova Audi A1 come compatta giovane e dinamica, pensata per un pubbblico alla ricerca di un’auto distintiva, capace di divertire, ma non troppo grossa. Proprio per questo Audi è riuscita a racchiudere in soli 3.973 millimetri quattro posti abbastanza comodi, un bagagliaio dalle buone dimensioni visto il segmento d’appartenenza e tanta tecnologia pensata per la sicurezza e per il comfort. Ma la nuova Audi A1 avrà davvero tutte le carte in regola per essere definita una vera compatta premium?




Audi A1 2015: com’è e come va

Audi A1 2015: prova su strada

La piccola di Audi ha tra i propri punti forti la compattezza esterna. Fin dal primo sguardo si capisce che la vettura è estremamente compatta, il che porterebbe a pensare ad un abitacolo piuttosto angusto. Niente di più sbagliato. I tecnici dei Quattro Anelli sono infatti riusciti a ricavare un abitacolo piuttosto spazioso, soprattutto davanti, che poco ha da invidiare, se non in lunghezza, rispetto a vetture dei segmenti superiori. I due passeggeri anteriori viaggiano davvero comodi: i sedili sono avvolgenti, morbidi e ben regolabili, con anche i più alti che possono così trovare una posizione di guida molto comoda lasciando anche qualche centimetro extra in altezza. Non male anche dietro, con l’altezza che, pur essendo inferiore rispetto alla prima fila, consente di viaggiare comodi, anche se si rimpiange l’assenza di qualche centimetro in più per le gambe. Abbastanza sfruttabile anche il bagagliaio che, con una volumetria di 270 litri si dimostra piuttosto spazioso in rapporto alle dimensioni esterne e adatto alla vita quotidiana.

Audi A1 2015Non mancano neanche le dotazioni tecnologiche, con Audi che propone una serie di impianti di infotainment capaci di rendere più piacevoli ogni viaggio. Tra i vari livello di allestimento sono disponibili diversi tipologie di accessori, ma c’è sicuramente da spezzare una lancia a favore del nuovo Adui MMI. Questo impianto di infotainment, derivato dai modelli più grandi della gamma dei Quattro Anelli, è in grado di integrare le funzioni di Google Maps con quelle del navigatore tradizionale, rendendo l’esperienza di viaggio davvero unica per quanto riguarda il mercato delle compatte. La cartina è infatti ibrida e mostra, oltre al classico disegno delle strade da percorrere, anche la visione satellitare del percorso, mostrando i vari edifici e numerose altre informazioni proprio come accade utilizzando Google Maps su un computer. Oltre a questo tra i vantaggi permessi dalla connettività vi sono anche le informazioni sul traffico e le ricerche evolute, oltre a moltissime altre funzioni.

Il particolare posizionamento rialzato dello schermo dei vari impianti di infotainment non distoglie eccessivamente l’attenzione del guidatore dalla strada. Ciò permette di concentrarsi sulla guida, potendo così apprezzare le doti dinamiche dell’Audi A1. Nonostante le sue dimensioni compatte, la piccola di Ingolstadt si lascia guidare bene e presenta ottime doti di tenuta unite ad un handling piuttosto piacevole. L’auto risulta molto stabile, sia in curva, sia alle alte velocità, rendendo piacevole ogni spostamento. Merito di un assetto azzeccato abbinato ad un buon telaio e ad uno sterzo non troppo preciso. Proprio lo sterzo appare piuttosto morbido, a tratti inconsistente e demoltiplicato, anche se con il sistema Audi Drive Select il guidatore ne può modificare la taratura rendendolo più rigido e diretto.

Audi A1Di ottimo livello anche la gamma di motori, con Audi che punta sui nuovi tre cilindri per conquistare sempre più clienti. Durante la nostra prova abbiamo deciso di provare proprio queste unità, notando come i tedeschi siano riusciti a creare dei motori con buone prestazioni e senza troppe vibrazioni o rumori. Tra le novità più importanti della gamma si segnala infatti l’arrivo del nuovo tre cilindri 1.4 TDI da 90 cavalli e 230 Nm, un’unità che potrebbe sembrare poco potente sulla carta ma che invece si rivela particolarmente interessante. Le vibrazioni sono praticamente assenti ed il rumore del tre cilindri risulta quasi piacevole, con la coppia che si fa sentire fin da subito ed il 1.4 che spinge in maniera piuttosto corposa pur rivelandosi un po’ ruvido. Di certo non bisogna aspettarsi prestazioni elevate ma, visti i bassissimi consumi, con Audi che dichiara solo 3.4 litri di gasolio ogni 100 chilometri, non c’era da aspettarsi altrimenti.

Audi A1 TDINella guida di tutti i giorni il tre cilindri si rivela un ottimo compagno di viaggio, non soffrendo in maniera eccessiva neanche a velocità autostradali nonostante la presenza di un cambio manuale, piuttosto duro negli innesti, a cinque rapporti: un vero peccato l’assenza di un manuale a sei marce. Fin da subito però la gamma si comporrà di altre tre motorizzazioni, la 1.6 TDI da 116 cavalli e 250 Nm, anch’essa estremamente interessante per quanto riguarda i consumi vista la media dichiarata pari a 3.5 litri ogni 100 chilometri, ed i due benzina 1.4 TFSI da 125 o 150 cavalli, quest’ultimo con sistema di disattivazione dei cilindri Cylinder on Demand.

Rispondendo alla domanda iniziale, si, la nuova Audi A1 è una vera Premium. Finiture di ottimo livello, materiali curati, grande comodità ed una buona insonorizzazione fanno della piccola di Ingolstadt un’ottima proposta per un segmento B che sta sfornando sempre più auto degne di nota. Certo però oltre alla qualità anche i prezzi sono di alto livello, soprattutto rispetto alle dimensioni ma se ce la si può permettere si tratta sicuramente di un’auto da prendere in considerazione.







";i:2;s:2184:"

Listino Prezzi Audi A1 Sportback 2015


Audi A1 Sportback 1.4 TFSI 125 cv 21.650 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic 125 cv 23.500 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv 23.150 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv 25.000 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra 90 cv 21.050 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv 22.900 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI 116 cv 22.650 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI S tronic 116 cv 24.500 euro

Audi A1 Sportback 1.4 TFSI 125 cv Sport 22.950 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic 125 cv Sport 24.800 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Sport 24.450 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Sport 26.300 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra 90 cv Sport 22.350 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Sport 24.200 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI 116 cv Sport 23.950 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI S tronic 116 cv Sport 25.800 euro

Audi A1 Sportback 1.4 TFSI 125 cv Design 22.950 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic 125 cv Design 24.800 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Design 24.450 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Design 26.300 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra 90 cv Design 22.350 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Design 24.200 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI 116 cv Design 23.950 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI S tronic 116 cv Design 25.800 euro

Audi A1 Sportback 1.4 TFSI 125 cv Metal 23.470 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic 125 cv Metal 25.320 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Metal 24.970 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Metal 26.820 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra 90 cv Metal 22.870 euro
Audi A1 Sportback 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Metal 24.720 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI 116 cv Metal 24.470 euro
Audi A1 Sportback 1.6 TDI S tronic 116 cv Metal 26.320 euro

";i:3;s:1786:"

Listino Prezzi Audi A1 2015

Audi A1 1.4 TFSI 125 cv 20.900 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic 125 cv 22.750 euro
Audi A1 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv 22.400 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv 24.250 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra 90 cv 20.300 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv 22.150 euro
Audi A1 1.6 TDI 116 cv 21.900 euro
Audi A1 1.6 TDI S tronic 116 cv 23.750 euro

Audi A1 1.4 TFSI 125 cv Sport 22.200 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic 125 cv Sport 24.050 euro
Audi A1 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Sport 23.700 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Sport 25.550 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra 90 cv Sport 21.600 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Sport 23.450 euro
Audi A1 1.6 TDI 116 cv Sport 23.200 euro
Audi A1 1.6 TDI S tronic 116 cv Sport 25.050 euro

Audi A1 1.4 TFSI 125 cv Design 22.200 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic 125 cv Design 24.050 euro
Audi A1 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Design 23.700 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Design 25.550 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra 90 cv Design 21.600 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Design 23.450 euro
Audi A1 1.6 TDI 116 cv Design 23.200 euro
Audi A1 1.6 TDI S tronic 116 cv Design 25.050 euro

Audi A1 1.4 TFSI 125 cv Metal 22.660 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic 125 cv Design 24.510 euro
Audi A1 1.4 TFSI con cylinder on demand 150 cv Design 24.160 euro
Audi A1 1.4 TFSI S tronic con cylinder on demand 150 cv Design 26.010 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra 90 cv Design 22.060 euro
Audi A1 1.4 TDI ultra S tronic 90 cv Design 23.910 euro
Audi A1 1.6 TDI 116 cv Design 23.660 euro
Audi A1 1.6 TDI S tronic 116 cv Design 25.510 euro

";i:4;s:129:"

Audi A1 2015: Scheda tecnica

Audi A1 Sportback 2015: Scheda tecnica

";}}

  • shares
  • Mail