Il proprietario di una Veyron ha in garage 3 jet, 1 yacht ed altre 84 auto

La nuova Veyron dovrebbe esordire fra poco più di 12 mesi e sarà ibrida. I suoi proprietari dovranno far spazio nel garage: ciascuno di loro possiede altre 84 auto, 3 jet ed 1 yacht.

Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse 1 of 1

La Bugatti Veyron è una vettura priva di concorrenza. Non va paragonata nemmeno ad una Bentley, ma è un bene che gode del medesimo prestigio di uno yatch o di un appartamento nel quartiere Mayfair di Londra. Queste premesse costituiscono le fondamenta di una frase recentemente pronunciata da Wolfgang Duerheimer, amministratore delegato di Bentley e Bugatti, raccolta da Bloomberg e destinata a suscitare dibattito.

La clientela dei machi Bentley e Bugatti è assai differente. Il proprietario di una Bentley possiede in media 8 automobili, quello di una Bugatti ha circa 84 automobili, 3 jet ed uno yacht

Il manager tedesco ha fornito questi numeri durante una chiacchierata insieme ad un giornalista di Bloomberg, e costituiscono forse l’elemento di maggior interesse fra le righe di un articolo interamente dedicato alla Veyron. Scopriamo in questo modo che Bugatti deve ancora consegnare 20 esemplari, ma sta lavorando in parallelo sulla nuova generazione.

Questa sarà la vincente di un ballottaggio che al momento prevede tre candidati: due persone coinvolte nello sviluppo hanno lasciato intendere che Bugatti deve scegliere il progetto vincente fra i tre rimasti, che porterà alla nascita di una vettura più leggera, ancora più potente (+25%) e soprattutto ibrida, in virtù della presenza di un modulo elettrico. La nuova Veyron sarà anticipata nel 2015 da un prototipo ed arriverà in forma definitiva fra il termine del 2015 e l’inizio del 2016.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: