Maserati MC12 Corsa: negli Stati Uniti un esemplare è omologato per la strada

Un appassionato è riuscito a vedersi omologata la sua Maserati MC12 Corsa per l'utilizzo su strada. Le autorità hanno anche accettato la proposta per la targa: la sportiva del Tridente è targata CORSA.

Un appassionato statunitense è riuscito ad ottenere l’omologazione per circolare su strada al volante di una Maserati MC12 Corsa, modello costruito in appena 12 esemplari e destinato esclusivamente alla pista. La sportiva del Tridente è stata fotografata nei giorni scorsi sulla strada per Pebble Beach, in California, dove nel fine settimana è stato organizzato il Concorso d’Eleganza.

Guarda anche: una Corsa ed una stradale fianco a fianco

Non sappiamo al momento chi sia il proprietario, ma possiamo dedurre che venga dallo stato di New York e che abbia ‘pagato’ lo sfizio con qualche rinuncia di natura tecnica: Jalopnik immagina che la MC12 sia più alta da terra, sia equipaggiata con un impianto di scarico più civile e con un nuovo sistema per l’immissione della benzina, privo del bocchettone per il rifornimento rapido. Il proprietario della vettura si è quindi concesso il lusso di targarla CORSA.

La Maserati MC12 Corsa venne prodotta fra il 2006 ed il 2007 e fu realizzata a partire dalla MC12 GT1, vincitrice del Campionato FIA GTnel 2005 nella stagione 2005. È lunga 5.14 metri, pesa 1.150 chili ed utilizza un motore V12 da 6 litri, più potente di 125 CV (ne sviluppa un totale di 755) rispetto al motore da gara. La trasmissione è semi-automatica a 6 rapporti, l’impianto frenante in materiali compositi e la carrozzeria in fibra di carbonio. Era in vendita per 1 milione di euro.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: