Aston Martin Rapide S e Vanquish: le novità del Model Year 2015

Il Model Year introduce modifiche solo all'apparenza di dettaglio, come ad esempio la trasmissione automatica ad 8 rapporti. I due V12 guadagnano qualche CV ed arrivano nuove vernici e rivestimenti interni.

Aston Martin Rapide S e Vanquish MY 2015

Le Aston Martin Rapide S e Vanquish saranno presto disponibili in versione 2015. Cosa cambia? L’intervento di maggior spessore è certamente dedicato alla trasmissione, nuova per entrambe e dai maggiori contenuti tecnici: le due vetture monteranno di serie il cambio automatico Touchtronic III, ad otto marce, sviluppato con il supporto di ZF e capace tanto di ridurre i consumi quanto (soprattutto) di migliorare lo scatto da fermo. Il Touchtronic III viene montato al posteriore e si rivela più compatto e leggero del precedente sei rapporti (Touchtronic II), al confronto del quale si dimostra anche più veloce: un cambio marcia viene effettuato in 130 millisecondi.

Leggi anche: da Gaydon arriva anche la V12 Vantage S Roadster

L’Aston Martin Vanquish impiega 3.8 secondi per coprire il passaggio 0-100 km/h, mentre alla Rapide S bastano 4.4 secondi. Il miglioramento è per entrambe nell’ordine del mezzo secondo. I consumi invece diminuiscono del 11%, per effetto del rapporto finale allungato. Questo accorgimento permette anche di raggiungere una più elevata velocità di punta, superiore su entrambe a 320 km/h. I tecnici del marchio inglese hanno poi diminuito la pressione a cui fuoriescono i gas di scarico.

Può sembrare un’inezia, ma grazie a ciò il V12 della Rapide sale a 576 CV (+3) ed il motore della Vanquish S raggiunge i 560 CV (+2). La coppia aumenta anch’essa (di 10 Nm) e si attesta a quota 630 Nm, erogati a 5.500 giri/minuto. Sulla Vanquish debuttano poi molle irrigidite del 15% all’anteriore e del 35% al posteriore, i dischi freno della Rapide S sono più ampi e le boccole posteriori si irrigidiscono su entrambe nella misura del 20%. Il Model Year 2015 è completato da nuovi cerchi in lega, dalla colorazione Diavolo Red (introdotta dalla V12 Zagato) e da nuovi rivestimenti in pelle.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: