Dodge Challenger Hellcat: la prima andrà all'asta

Dodge Challenger Hellcat: il primo esemplare andrà all'asta come modello unico con verniciatura derivata dalla SRT Viper

Dodge_Challenger_SRT_Hellcat_VIN0001

Dodge metterà all'asta la prima Dodge Challenger Hellcat che entrerà in produzione a settembre, durante la Barrett-Jackson di Las Vegas. La vettura, che sarà caratterizzata dal telaio 0001, andrà così al miglior offerente, con tutti i ricavati della vendita che saranno devoluti in beneficenza all'organizzazione Opportunity Village che aiuta le persone con disabilità intellettuali. La prima Dodge Challenger SRT Hellcat presenterà una verniciatura Stryker Red, un colore disponibile solo per la SRT Viper e che non verrà proposto sul modello di serie in vendita. Ciò nobilita ancor di più la vettura, con i collezionisti di muscle car americane che se la contenderanno, visto che sarà anche l'unica Dodge Challenger ad essere verniciata a mano all'interno dello stabilimento dove vengono costruite le Viper.

Leggi anche: Dodge Challenger Hellcat, prezzi e informazioni

In aggiunta alla vettura l'acquirente che se la aggiudicherà riceverà anche un particolare cofanetto con un documentario sulla costruzione della vettura, delle immagini dell'auto e dei video dell'esemplare unico. In aggiunta sarà presente anche una litografia che attesta l'originalità della vettura, una sorta di certificato di nascita del primo esemplare, ed una custodia per iPad personalizzata.

Tutti accessori che impreziosiscono di certo la vettura, anche se la Dodge Challenger Hellcat non ha bisogno di presentazioni. La Dodge Challenger SRT Hellcat monta infatti un potente otto cilindri Supercharged da 6.2 litri - prima unità Hemi di serie con compressore volumetrico - in grado di erogare ben 717 cavalli e 880 Nm di coppia massima. Questi dati hanno così eletto la Dodge Challenger SRT Hellcat come più potente Muscle Car attualmente in commercio.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: