Ford Mustang: la livrea è ispirata ai caccia F35

Da anni ormai Ford allestisce una Mustang in esemplare unico per il festival EAA AirVenture, dedicato agli amanti dell'aviazione. La vettura del 2014 sarà ispirata ai caccia F35.

La Ford Mustang per l'EAA AirVenture 2014

Ford parteciperà all’EAA AirVenture di Oshkosh (Wisconsin) con uno speciale allestimento su base Mustang, sviluppato per richiamare il tanto discusso aereo da combattimento Lockheed Martin F-35 Lightning II e tradizionale omaggio che l’Ovale Blu rivolge al principale raduno statunitense dedicato agli appassionati d’aviazione. La vettura (in esemplare unico) sarà poi battuta all’asta ed il ricavato verrà donato ad un’associazione benefica.

Leggi anche: le dieci Mustang che non avete mai visto

Si caratterizza per la vernice grigio titanio ad effetto opaco e per gli inserti di colore oro e blu, per il pronunciatissimo elemento aerodinamico anteriore (in fibra di carbonio) e per lo specifico estrattore. Nell’abitacolo sono invece presenti sedili Recaro, mentre le calotte degli specchietti richiamano la finitura oro del volume posteriore. Non sappiamo purtroppo di quale motore sia equipaggiata, ma le vetture esposte negli scorsi anni erano tutte munite del V8.

Approfondisci: come Polisblog tratta la vicenda degli F35

Le special realizzate in occasione del festival costituiscono ormai una tradizione. Negli ultimi anni l’Ovale Blu ha prodotto la Blue Angels (2011), la Red Tails (2012) e la USAF Thunderbirds (2013), tutte su base Mustang GT500 ed il cui filo rosso è rappresentato da un pacchetto aerodinamico più vistoso ed accattivante. La Ford Mustang USAF Thunderbirds è andata all’asta nell’agosto 2013 per ben 398.000 dollari. L’EAA AirVenture si terrà dal 28 luglio al 3 agosto.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: