Ferrari 458 Speciale: il pacchetto d'elaborazione è firmato Novitec

Il V8 sale a 630 CV ed il kit aerodinamico viene reso ancor più efficace, con l'obiettivo di rendere l'auto più gestibile alle alte velocità: la Ferrari 458 Speciale by Novitec può raggiungere i 330 km/h.

Novitec Rosso 458 Speciale

Il preparatore tedesco Novitec fornisce una nuova interpretazione della Ferrari 458 e realizza un pacchetto d’elaborazione su base Speciale, di cui aveva già fornito una prima anticipazione nel mese di gennaio. La coupé di Maranello riceve un nuovo body kit e si riconosce per l’inedito spoiler anteriore, per i profili nei paraurti, per le modanature in fibra di carbonio e per lo scenografico estrattore, in fibra di carbonio e dalla sezione centrale regolabile elettricamente.

LA LAMBORGHINI HURACAN NON E' MENO CATTIVA: RAGGIUNGE GLI 850 CV

Questi interventi – secondo Novitec – dovrebbero minimizzare la portanza ed aumentare la stabilità. Il pacchetto include anche due collettori di scarico ad alte prestazioni, catalizzatori di tipo sportivo ed un nuovo silenziatore, mentre i terminali di scarico hanno diametro di 100 mm e sono verniciati in nero opaco.

I tecnici del preparatore hanno scelto di realizzarli in Inconel, materiale utilizzato per gli scarichi delle monoposto di Formula 1 e capace di garantire un risparmio pari a 7 chili nel confronto con i terminali di serie. La gestione sonora dell’impianto può essere regolata in maniera elettronica. La Novitec Rosso 458 Speciale non prescinde da un upgrade del motore V8 4.5, che passa da 605 a 636 CV e raggiunge i 572 Nm di coppia. La velocità massima raggiunge in questo modo i 330 km/h, mentre il valore di potenza è erogato al pazzesco regime di 9.250 rpm.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: