Volkswagen Golf GTI Wolfsburg Edition: al Worthersee il 2.0 arriva a 380 CV

La Golf GTI compie 40 anni. Per l'occasione Volkswagen ha affidato a 12 suoi apprendisti il compito di sviluppare un esemplare unico, con motore 2.0 TSI da ben 380 CV.

Volkswagen Golf GTI Wolfsburg Edition

Dodici apprendisti Volkswagen hanno lavorato al progetto denominato Golf GTI Wolfsburg Edition, esemplare unico realizzato in omaggio ai 40 anni della Golf GTI ed esposto al Wörthersee Festival. Elemento cardine di questa versione speciale è il motore 2.0 TSI, potenziato fino a 380 CV. La nota stampa non rivela di quali modifiche sia oggetto, ad eccezione dell’airbox in carbonio e dell’impianto di scarico in acciaio inox. Quest’ultimo prevede una valvola a depressione, che influisce sul rumore prodotto dai terminali e consente al guidatore di calibrarlo a piacere.

AL WORTHERSEE ANCHE LA GOLF PER GLI AMANTI DI GRAN TURISMO

L’elaborazione si riflette anche a livello stilistico, in virtù dell’abbinamento cromatico fra la vernice Absolute red e le bande trasversali Negro Magico black. Sono invece ad effetto nero lucido i battitacco, lo spoiler posteriore, il diffusore ed alcuni elementi del paraurti anteriore. In nero lucido sono anche i cerchi in lega, mentre sul pannello porta e sulla fiancata viene stilizzato il profilo degli otto principali monumenti di Wolfsburg.

I sedili Recaro sono foderati in tessuto tartan, alcuni particolari dell’abitacolo sono a contrasto e l’impianto audio sviluppa una potenza di ben 2.170 watt! Si compone di 11 altoparlanti ed è collegato ad un monitor LCD da 24 pollici, mentre sul tunnel centrale è installato un dock per ricaricare un iPhone. I tre strumenti alla sommità della consolle sono stati realizzati mediante una stampante 3D, ed indicano la pressione a cui lavora il turbo, il cronometro ed il termometro dell’olio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: