Nuova Subaru Impreza: aspettativa di vendita del +50%

Sono molto alte le aspettative di vendita che Subaru ripone nella nuova generazione di Impreza: la casa giapponese ne vuole vendere 60.000 esemplari l’anno, pari ad un incremento del 50% rispetto ai 40.000 attuali. Tom Doll, il presidente della filiale nord americana nel brand nipponico, ha dichiarato che la vettura rappresenta un deciso passo avanti


Sono molto alte le aspettative di vendita che Subaru ripone nella nuova generazione di Impreza: la casa giapponese ne vuole vendere 60.000 esemplari l’anno, pari ad un incremento del 50% rispetto ai 40.000 attuali. Tom Doll, il presidente della filiale nord americana nel brand nipponico, ha dichiarato che la vettura rappresenta un deciso passo avanti rispetto alla precedente generazione e la sua presenza assesta il baricentro della line-up Subaru.

Punti di forza della Impreza m.y. sono una riduzione della massa totale e la nuova famiglia di propulsori boxer equipaggiati, finemente studiati per ridurre gli attriti interni e migliorare le percorrenze limitando le emissioni nocive. Il costruttore spera quindi di poter alzare il target delle vendite globali dalle 264.000 unità dello scorso anno alle 300.000 previste per questo o per il prossimo anno. Noi aspettiamo con curiosità la versione WRX Sti; la variante “a se stante”.

Subaru Impreza: Salone di New York 2011
Subaru Impreza: Salone di New York 2011
Subaru Impreza: Salone di New York 2011
Subaru Impreza: Salone di New York 2011

Via | Wardsauto.com

Ultime notizie su Subaru

La Subaru è un’azienda automobilistica giapponese, fondata il 7 luglio 1953 da Kenji Keta, l’amministratore delegato di FIH (Fuji Heavy Industries). Il m [...]

Tutto su Subaru →