Subaru: la prossima WRX STi sarà un modello a sé stante

Subaru Impreza WRX STI Spec C 2011

La prossima Subaru WRX STi sarà un modello completamente indipendente rispetto alle altre Impreza. La nuova generazione della media nipponica monterà un nuovo 2.0 boxer quattro cilindri aspirato da 150 CV, ma da questo propulsore non nasceranno versioni turbocompresse, dal momento che l'unità è stata progettata per contenere consumi ed emissioni piuttosto che per dare vita a varianti sportive.

E così la variante sportiva del modello, assumerà una maggiore autonomia rispetto a quella Impreza che una volta era la sua base di partenza. La WRX STi del futuro, stando a quanto riportato da CarAdvice, sceglierà la strada della tradizione, al contrario della Lancer Evo, che sposerà la causa ambientalista, con sommo dolore dei suoi estimatori.

Il modello Subaru dovrebbe portare avanti il suo sodalizio con il 2.5 quattro cilindri boxer turbo che la equipaggia oggi, unità in grado di erogare 300 CV. E di proseguire ancora per molti anni la sua carriera, lasciando verosimilmente alla sola Impreza la disponibilità di una motorizzazione ibrida.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: