Lamborghini Aventador: il conducente sgasa e manda a fuoco una siepe!

I proprietari di varie Lamborghini hanno 'occupato' nelle scorse settimane il parcheggio di un hotel a Dubai. Uno di loro ha tuttavia chiesto l'intervento della sicurezza, dopo aver innescato un incendio nella siepe. La 'colpa'? Della sua Aventador...

Mettersi a sgasare con una Lamborghini Aventador può non sempre rivelarsi una pratica furba ed intelligente. Lo hanno scoperto i partecipanti ad un raduno organizzato negli scorsi giorni a Dubai, uno degli ultimi appuntamenti collettivi a festeggiare i 50 anni del marchio emiliano. L’Aventador parcheggiata nella piazzola numero 37 – l’esemplare bianco ripreso dal secondo numero 8 – ha dunque gonfiato i polmoni e scatenare il suo V12. Il conducente aveva tuttavia parcheggiato troppo vicino alla siepe, non immaginando che una scintilla prodotta dall’impianto di scarico avrebbe di li a poco scatenato un fuggi fuggi generale.

Le fiamme hanno presto inghiottito un cespuglio e costretto quindi i partecipanti a spostare le loro preziose automobili, nessuna delle quali ha riportato danni o conseguenze. Questo non si può dire della ‘povera’ aiuola, finita completamente arrosto. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: