Beijing Auto B80: pronta l’imitazione cinese della Mercedes Classe G

BAIC ha attiva una partnership con Mercedes, volta alla produzione in Cina di automobili con la Stella sul cofano. Questo non le ha comunque impedito di realizzare la Beijing Auto B80V, copia della Classe G.


Una vettura solida e praticamente inarrestabile qual è la Mercedes Classe G non può lasciare indifferenti le aziende automobilistiche cinesi. Beijing Auto (BAIC) è stata la prima ad aver colto la palla al balzo ed a realizzarne una copia a carta carbone, declinandola tanto in versione militare quanto nelle vesti di automobile civile. Proprio quest’ultima è stata fotografata dal sito China Car Times, nell’attesa che venga esposta durante il Beijing Auto Show (20-29 aprile).

Si chiama Beijing Auto B80V e mantiene ovviamente gli spigoli e le geometrie del fuoristrada tedesco, abbinandogli poi gruppi ottici che assomigliano in maniera sospettata ai medesimi componenti montati sulla Land Rover Defender. La B80V adotta il motore quattro cilindri benzina da 2.4 litri e 145 CV, che interagisce con una trasmissione manuale a cinque rapporti e con la trazione integrale. China Car Times rivela inoltre che BAIC starebbe provando a dotarla del 2.0 turbo di provenienza Saab (206 CV), azienda di cui acquistò i diritti per la produzione delle 9-3 e 9-5 (insieme ai motori ed alle linee di montaggio). In maniera parallela è stata realizzata anche la BAIC B80VJ, veicolo militare con motore sei cilindri 3.2 e disponibile nelle varianti soft top, hard top, pick up ed a tetto rialzato, due o quattro porte.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →