Lexus: la SC 430 sarà sostituita da un'ibrida con 500 CV

Lexus SC430

L'erede della Lexus SC 430 sarà un modello molto diverso dall'attuale: l'arrivo della sportivissima LFA non ha cambiato la rotta della casa nipponica per l'alto di gamma, che intende comunque proporre un modello dalle caratteristiche più orientate al comfort rispetto alla nuova V10 a motore centrale. E stando alle indiscrezioni, lo farà cambiando decisamente rotta rispetto alla SC 430.

Secondo MotorTrend, Lexus sarebbe già al lavoro sulla sostituta della lussuosa coupé-cabrio, un modello dal nome apparentemente definitivo: LC 600h, stando agli americani. Questa granturismo dovrebbe nascere sulla base della prossima Lexus LS, e pur conservando la carrozzeria con tetto rigido ripiegabile della SC, dal punto di vista della meccanica non avrà nemmeno un bullone in comune con quest'ultima.

Nel cofano del modello infatti, il "vecchio" 4.3 V8 da 286 CV farà posto al ben più moderno 5.0 V8 della LS 600h, che grazie all'aiuto del motore elettrico (le due unità verranno potenziate per l'occasione) sarà in grado di erogare ben 500 CV. Non solo: la trazione posteriore della SC lascerà posto ad un sistema di trazione integrale su questo nuovo modello.

Lexus SC430
Lexus SC430
Lexus SC430
Lexus SC430

Il nuovo, avanzato modello sportivo della casa nipponica, chiamato naturalmente a fare concorrenza alla prossima Mercedes SL, non arriverà però prima della futura LS, il cui ricambio generazionale è atteso soltanto per il 2014.

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: