Lamborghini Veneno: uno dei tre esemplari è a New York

Il proprietario di una fra le tre Lamborghini Veneno ha spedito il suo esemplare a New York, dove sarà custodito da un'azienda specializzata nel mantenimento di supercar.

Consegnato il primo esemplare della Lamborghini Veneno. E' a New York

Una delle tre Lamborghini Veneno è da poco giunta a New York. Lo scopriamo grazie a Lamborghini KS, che attraverso un social network ha pubblicato alcune immagini della sportiva e del container in cui veniva custodita. L’esemplare si caratterizza per la finitura di colore bianco applicato sulla metà inferiore della fiancata, mentre le due vetture rimanenti completano la bandiera italiana e sono pertanto riconoscibili per i colori verde e rosso. L’automobile è verrà ospitata presso la Deluxe Car Storage, azienda che ricovera, custodisce ed accudisce le automobili d’altissimo profilo che i rispettivi proprietari non sanno dove parcheggiare.

Consegnato il primo esemplare della Lamborghini Veneno. E' a New York
Consegnato il primo esemplare della Lamborghini Veneno. E' a New York
Consegnato il primo esemplare della Lamborghini Veneno. E' a New York

La Veneno ha recentemente debuttato in versione Roadster. Sarà prodotta in 9 esemplari ed utilizza il medesimo V12 destinato alla coupè, con cilindrata di 6.5 litri e potenza di 750 CV. La trazione è integrale ed il cambio ISR, sviluppato per restituire 5 modalità di funzionamento. La Lamborghini Veneno Roadster accelera da 0 a 100 km/h in 2.9 secondi, 1 decimo in più di quanti ne richieda la variante chiusa. Il telaio è monoscocca, in fibra di carbonio, mentre le sospensioni sono di tipo push rod e con ammortizzatori orizzontali. Ciascun esemplare è in vendita per 3.3 milioni di euro.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: