Mercato italiano dell'auto: a luglio -25,97%

Mercato auto italiano dell'auto luglio 2010

Nello scorso mese di luglio il mercato italiano dell’auto ha accusato una flessione di 25,97 punti percentuali (a 152.752 vetture) rispetto al medesimo rilevamento del 2009, quando le immatricolazioni furono 206.334. Risente di questo tracollo - il quarto consecutivo - anche il cumulativo dei primi sette mesi, in calo dell’1,5% a 1.317.260 auto, mentre il traguardo delle 150.000 auto mensili non viene raggiunto per la prima volta dal luglio 1994.

Il gruppo Fiat accusa un doloroso tonfo perdendo il 35,70%, amplificato dai -39,53% e 32,40% registrati da Fiat brand e Lancia. Perdono più del mercato i gruppi Hyundai (-46,45%), Ford (-33,26%) e Toyota (-27,52%), mentre General Motors (-20,86%) e Renault (-16,25%) restano in linea di galleggiamento. Da segnalare il soddisfacente -7,44% di Volkswagen e lo speculare +19,27% - seppur su numeri molto contenuti - di Jaguar/Land Rover e Chrysler.

Mercato auto italiano dell'auto luglio 2010
Mercato auto italiano dell'auto luglio 2010
Mercato auto italiano dell'auto luglio 2010

  • shares
  • Mail
102 commenti Aggiorna
Ordina: