Rolls Royce: all’asta la Torpedo Sports Tourer per andare a caccia

I più facoltosi appassionati del marchio Rolls Royce hanno una possibilità da non lasciarsi sfuggire: recarsi a Las Vegas e partecipare all’asta della Phantom appartenuta ad un Maharaja.


La casa d’aste Barrett-Jackson ha nella propria disponibilità una fantastica Rolls Royce Torpedo Sports Tourer, risalente al 1925 e per cui si ipotizza una valutazione superiore al milione di dollari. Tale cifra è giustificata dalle superbe condizioni in cui giace e dal suo notevole valore storico, in quanto appartenuta ad una fra le personalità più in vista dell’India pre-indipendenza: suo proprietario era infatti Umed Singh II, morto nel 1940 e Maharaja della città di Kotah (una fra le città più popolose della nazione). La vettura inglese può tuttavia vantare un’ulteriore particolarità.

Va all'asta l'auto del Maharaja. Ha anche il fucile posteriore
Va all'asta l'auto del Maharaja. Ha anche il fucile posteriore
Va all'asta l'auto del Maharaja. Ha anche il fucile posteriore
Va all'asta l'auto del Maharaja. Ha anche il fucile posteriore

E’ stata infatti modificata per soddisfare la passione di Umed e dei suoi famigliari: la caccia. Nel 1925 fu quindi inviata presso la Barker and Co. di Londra – allora carrozziere di riferimento per tutte le Rolls Royce – e modificata in numerosi suoi elementi. Il più vistoso ed appariscente è senza dubbio il carrellino posteriore (sopra il quale trova posto un fucile di grosso calibro), mentre nell’abitacolo sono ricavate alcune tasche in cui inserire pistole di varia natura. La vettura trae origine da una Phantom I ed ha motore otto cilindri da 6 litri, quando la trasmissione è manuale a 4 rapporti.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Rolls-Royce

Rolls Royce viene fondata nel 1906 da Charles Stewart Rolls ed Henry Royce, personaggi differenti per estrazione ed indole: Charles è infatti un nob [...]

Tutto su Rolls-Royce →