Salone di Francoforte 2013: Dacia Duster restyling, debutta il TCe 125

Dacia partecipa al salone di Francoforte con la rinnovata Duster. I tecnici sono intervenuti per modificare la mascherina, i gruppi ottici ed altri dettagli marginali, rendendo disponibile anche l’interessante TCe 125.


L’aggiornamento stilistico non rappresenta l’unica novità di cui beneficia la nuova Dacia Duster. Il SUV rumeno sarà infatti disponibile anche con il motore benzina TCe 125, che sviluppa il 90% della coppia massima già a partire da 1.500 giri/minuto e per cui viene dichiarato un consumo medio di appena 6 litri ogni 100 chilometri. Il quattro cilindri è abbinato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti, ha cilindrata di 1.2 litri ed eroga 125 CV. Prevede l’iniezione diretta ed un sistema di sovralimentazione mediante turbo. La gamma motori è così composta dal TCe 125, dal 1.6 105 (benzina/GPL) e dal 1.5 dCi, configurato nelle varianti da 90 CV e 110 CV.

Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling
Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling
Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling

La nuova Dacia Duster resta lunga 4.31 metri e si riconosce per il redesign della sezione anteriore. I tecnici sono intervenuti per aggiornare la mascherina e rendere più moderni i gruppi ottici, ora composti da elementi a doppia ottica e con integrate le luci diurne. La griglia radiatore è ora su due livelli e si rivela più accattivante, tecnologica, per merito dell’inedita finitura a parallelogramma. Il volume di coda rimane pressoché invariato e beneficia di accorgimenti davvero minimi. La Dacia Duster adotta così gruppi ottici rinnovati, una nuova placca con riportata l’indicazione 4WD ed inediti particolari cromati, fra cui ad esempio il terminale di scarico. Lo scivolo anteriore e posteriore, le bandelle laterale e le barre sul tetto mantengono una finitura a contrasto.

Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling
Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling
Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling

Entrano poi a listino i nuovi cerchi in lega Dark Metal (abbinati ai pneumatici M+S) e l’inedita colorazione Grigio Cometa, mentre la plancia è anch’essa rinnovata ed accoglie ora due elementi strutturali di foggia verticale. L’acquirente potrà scegliere fra quattro diverse sellerie (una in pelle), sedili dallo stile inedito e tinte carrozzeria più scure, oltre ad accessori quali la Dacia Plug&Radio ed il Dacia MEDIA NAV. Debuttano inoltre il cruise control ed il parking radar posteriore, mentre la plancetta degli alzavetro è ora collocata sul pannello porta. Nuovo anche il copri-bagagli, amovibile e rigido.

Nuove immagini ed informazioni sul conto della Dacia Duster restyling

Prime immagini ufficiali

Dacia Duster restyling

La Dacia Duster cambia abito e veste i motivi del nuovo family feeling, introdotto negli scorsi mesi dalle rinnovate Logan e Sandero. Il SUV rumeno verrà esposto durante il salone di Francoforte (10-22 settembre) ed è qui anticipato dalle prime immagini ufficiali, che descrivono i cambiamenti apportati per rendere meno evidente l’influsso dei suoi tre anni di carriera. Gli stilisti rumeni hanno aggiornato la mascherina e reso più moderni i gruppi ottici, ora composti da elementi a doppia ottica e con integrate le luci diurne. La griglia radiatore è ora su due livelli e si rivela più accattivante, tecnologica, per merito dell’inedita finitura a parallelogramma.

Il volume di coda rimane pressoché invariato e beneficia di accorgimenti davvero minimi. La Dacia Duster adotta così gruppi ottici rinnovati, una nuova placca con riportata l’indicazione 4WD ed inediti particolari cromati, fra cui ad esempio il terminale di scarico. Lo scivolo anteriore e posteriore, le bandelle laterale e le barre sul tetto mantengono una finitura a contrasto. Dacia sottolinea infine la disponibilità dei nuovi cerchi in lega Dark Metal da 16 pollici e la possibilità di ordinare pneumatici M+S, elemento che testimonia le immutate qualità fuoristradistiche.

Restiamo in attesa di conoscere eventuali novità sul fronte motori. La Dacia Duster è oggi proposta con il benzina 1.6 da 105 CV (anche GPL) e con il 1.5 dCi a gasolio, offerto nelle declinazioni da 90 CV e 110 CV. Maggiori informazioni verranno comunicate durante la rassegna tedesca.

Dacia Duster restyling
Dacia Duster restyling

Ultime notizie su Dacia

Tutto su Dacia →