Prova Fiat Punto Evo Gpl Test Drive

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

Abbiamo già avuto occasione di parlare del design della nuova Fiat Punto Evo nei post di presentazione al Centro Stile Fiat, così come nel post con galleria con le foto ufficiali. Ma allora, questa nuova Punto com'è? Abbiamo avuto l'occasione di provare il modello dual fuel Gpl/Benzina, quello più interessante per chi è attento all'ambiente e vuole circolare anche durante i blocchi del traffico.

La prima sensazione è sicuramente positiva. Se per la linea esterna lasciamo a voi i giudizi, non si può non dire che gli interni della Punto Evo siano decisamente di primo livello per un'auto di questo settore. Eleganza nel disegno, materiali di qualità e un'attenzione ai particolari che davvero non mi aspettavo.

Sono sincero, salendo a bordo il mio sguardo è andato direttamente allo Skydome. Il tettuccio finestrato panoramico, apribile elettricamente in due posizioni, non è certamente una novità. Eppure ha il suo fascino, soprattutto nelle giornate invernali, quando quel tocco di luminosità in più fa la differenza. Proprio lo Skydome, però, crea qualche noia. Tenendo la mia posizione di guida abituale, i capelli toccano spesso il rivestimento del montate: sono costretto allora ad abbassare un po' l'impostazione del sedile.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

Prima occhiata alla plancia ed alla strumentazione di bordo. Il volante è quello già visto in Fiat, e comprende comandi radio e cellulare tramite Blu&Me. Bello il cruscotto in stile vagamente sportivo, con tachimetro e contagiri in evidenza, mentre tra i due trova posto il display con le informazioni del computer di bordo. Decisamente ben riuscito, semplice e leggibile in ogni situazione di luce.

Veniamo allora al fulcro della plancia di questa Evo. Bella la consolle laccata nera, sottolineata da una bordatura metallica che stacca rispetto al resto della plancia. Pochi pulsanti, retroilluminati quando serve, con funzioni chiare e semplici, a portata di mano del guidatore. Il top si sarebbe avuto se ci fosse stato un "coinvolgimento" maggiore con i comandi del climatizzatore. Rispetto a quelli della consolle sembrano un po' i figli di un dio minore, ed è un peccato perchè in realtà sono realizzati con materiali e design che potremmo definire "teutonici". Non bisogna dimenticare la presa usb grazie alla quale è possibile ascoltare la propria musica preferita o effettuare operazioni di aggiornamento software.

Più in alto c'è un "magico" scomparto. Si tratta dell'alloggiamento per l'adattatore per il TomTom. L'avevamo già visto in occasione della prova della Grande Punto Metano. Anche questa volta non c'è stata la possibilità di una prova sul campo, nonostante la grande curiosità: il computer di bordo dialoga infatti con i dati del TomTom. In ogni caso si tratta di una soluzione intelligente, che rende il Gps portatile più vicino come funzionalità ad uno "fisso", con tutte le comodità di poter portare il gps a casa per le proprie personalizzazioni così come poterlo usare su più veicoli. A questo punto c'è solo da chiedersi, o da sperare, che i produttori propongano uno standard comune, in modo da non doversi per forza legare ad un solo marchio.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

Ultima "chicca" della plancia, è la linea di led soffusi che si illuminano a fari accesi, con effetto “ambient light”. Diciamo la verità, l'utilità è quasi nulla, ma l'effetto scenico è davvero degno di nota. A proposito di luci, non dimentichiamo i fendinebbia che alle basse velocità si illuminano nella direzione in cui si sta curvando, così come le luci interne che si accendono e si spengono in progressione all'apertura o chiusura delle serrature: si tratta di altri piccoli particolari che sorprendono piacevolmente.

Nella versione che ho provato tutti i finestrini erano elettrici, con i comandi principali a sinistra del guidatore. Proprio vicino ai pulsanti c'è un piccolo vano portaoggetti, che introduce un argomento interessante ma generalmente poco trattato. Chi ha disegnato la Punto Evo ha creato tanti piccoli spazi dove poter appoggiare chiavi, telefoni, moneta, caramelline varie, ovvero tutte quelle cose che ci portiamo dietro spesso e volentieri. Abbiamo allora portaoggetti vicino alle maniglie delle portiere, sulla consolle, nel vano immediatamente davanti al cambio e sotto al bracciolo.

Prima di iniziare la prova, parliamo per un istante dell'impianto Gpl fornito dalla Landi Renzo. Come sempre la partenza è a benzina mentre il passaggio al Gpl avviene in automatico successivamente. La capacità della bombola è di 48 litri, ma il pieno risulterà di circa 38 litri circa considerando il blocco della valvola all'80%. Per il rifornimento è necessario l'adattatore: peccato non ci sia lo spazio vicino al tappo della benzina per un bocchettone fisso. A questo punto non resta che andare a vedere dove è stata collocata la bombola del Gpl. Il portellone posteriore si apre con una leggera pressione sul logo Fiat. La bombola del Gpl si trova come di consueto al posto della ruota di scorta e non ruba spazio al bagagliaio.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

La prova inizia con un sussulto. Ma dov'è il selettore Gpl/Benzina? Un attimo di smarrimento finchè non viene trovato, in basso a sinistra dietro al volante. Dopo aver tessuto le lodi sull'abitabilità e sugli interni della Evo, la posizione del selettore è bocciata "a pieni voti". Non è possibile vedere il livello del Gpl, se non abbassandosi girando la testa e distraendosi dalla guida: peccato.

Dopo il controllo delle varie spie, pronti e via, siamo per strada: guidare la Punto Evo è un gesto immediato. Non c'è particolare apprendistato: si prende e si va, come se fosse un'auto guidata da sempre. Agile in città, il traffico di Milano con le continue partenze e fermate ai semafori non sono un problema. Salendo su una rampa, ho avuto la possibilità di provare il cosiddetto "hill holder". In salita la Evo ha un freno automatico che dura qualche secondo, permettendo l'inserimento della prima: addio freno a mano tirato.

A proposito di prestazioni, c'è da tenere presente che stiamo parlando di un modello di auto a Gpl, dove il tema risparmio e ambiente è sopra al resto. Le prestazioni non sono allora sportive, ma per un uso "familiare" la Punto Evo si comporta come ci si aspetta. Sotto al cofano c'è il 1.4 da 77 cv che porta la Evo ad una velocità massima attorno ai 160 km/h. Parlando di Gpl/Benzina, il passaggio da un carburante all'altro non si riflette in maniera sensibile sulle prestazioni. Sicuramente registrando i dati in pista potremmo analizzare le differenze, ma un guidatore "normale" nelle classiche condizioni di strada di tutti i giorni, non avvertirà cali particolari. Da notare che l'impianto segnala la fine del Gpl con un segnale acustico, commutando automaticamente a benzina. Se si prova a tornare a Gpl, si otterrà lo stesso suono, senza riuscire a tornare appunto al Gpl. Se però l'automobile viene spenta, si potrà tentare di utilizzare nuovamente quel poco di gas rimasto nel serbatoio, salvo la ripetizione della procedura automatica di ritorno alla benzina.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

Collegare un cellulare dotato di bluetooth al sistema Blu&Me è rapido e indolore, come già sperimentato sulla Punto Natural Power. Tutti i comandi del telefono sono al volante, rubrica e messaggi compresi. E' possibile chiamare utilizzando i comandi vocali, piuttosto che farsi leggere gli sms. Sembrano opzioni alla "James Bond", ma una volta provate è difficile tornare indietro.

Se in città il comportamento della Punto Evo è buono, possiamo dire la stessa cosa per i viaggi su strade statali o autostrade. Qui viene in aiuto il cruise control, che permette di impostare una velocità desiderata, senza dover premere il pedale dell’acceleratore. Per disinserirlo basta un toccare l'acceleratore o, ovviamente, il freno. Mantenere una velocità costante diventa allora facilissimo, guidando in rilassatezza. In autostrada l'insonorizzazione è buona mentre a livello di comfort acustico ci si aspettava qualcosa di più dall'impianto stereo in termini di qualità audio.

Si, ma quanto consuma? Non avendo avuto molto tempo a disposizione per una prova a lungo raggio, il dato di questa prova ci lascia con un 10 euro per 180 km, su un tracciato misto urbano, extraurbano più un tratto autostradale. Per la precisione al rifornimento a serbatoio vuoto (o quasi, considerando quanto scritto sopra) abbiamo imbarcato 16,44 litri al costo di 0,608 euro/litro. Ci riserviamo magari in futuro di realizzare una prova dalla quale ricavare dati numerici più interessanti, magari provando l'auto in condizioni diverse.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

Facendo un raffronto con i modelli Natural Power a metano, si nota come l'impianto a Gpl non sia "nativo". Abbiamo parlato della posizione del selettore, dell'adattatore per il rifornimento e, non ultimo, la non "connessione" con i dati riguardanti l'autonomia sul computer di bordo. Si tratta di particolari che ovviamente non influiscono sul buon funzionamento dell'auto, ma che fanno percepire all'utilizzatore di auto a Gpl che il veicolo non sia stato inizialmente concepita per lui.

Per quanto riguarda il prezzo dell'auto, abbiamo avuto l'occasione di pubblicare il listino ufficiale Fiat Punto Evo, che potete trovare completo anche nella pagina dedicata alla guida Fiat Punto Evo. A seconda degli allestimenti il modello dual fuel Gpl viene proposto ad un prezzo che varia dai 14,300 euro della Active 3 porte, ai 18,100 della Emotion 5 porte, ovviamente senza considerare incentivi o sconti vari.

Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni
Fiat Punto Evo Gpl interni - esterni

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina: