SRT Viper GT3-R

SRT ha chiesto l'aiuto e la consulenza di Riley Technologies per realizzare la Viper da corsa. Il modello si chiama Viper GT3-R e correrà anche alla 24 Ore di Le Mans. Utilizza il V10 da 8.4 litri e sviluppa 680 CV/868 Nm, mentre il peso è contenuto in 1.295 chili.

SRT Viper GT3-R

La SRT Viper parteciperà ai più noti campionati endurance e per l’occasione viene declinata in allestimento ‘pronto-corsa’, denominato Viper GT3-R e sviluppato con l’aiuto di Riley Technologies. La SRT Viper GT3-R utilizza un’evoluzione del motore V10 da 8.4 litri. Così configurato sviluppa 680 CV ed 868 Nm di coppia, mentre il cambio Xtrac ha sei rapporti e funziona in modo sequenziale. La massa è limitata a 1.295 chili. I tecnici di Riley Technologies sono poi intervenuti per modificare il corpo vettura, ora equipaggiato con numerosi elementi in fibra di carbonio, kevlar o fibra di vetro.

Il pacchetto aerodinamico è composto da un nuovo splitter anteriore, da bandelle laterali più generose, da un lungo estrattore e dal generosissimo spoiler posteriore (regolabile). Nuove anche le sospensioni, gli ammortizzatori e le barre anti-rollio. Nell’abitacolo sono previsti un roll-cage completo, un sistema anti-incendio ed il sedile a guscio con cinture di sicurezza a sei punti e predisposizione per il collare HANS. Ciascun esemplare della SRT Viper GT3-R sarà in vendita a 347.750 euro e potrà partecipare ai campionati FIA GT3, United SportsCar Racing GT Daytona, Pirelli World Challenge GT, NARRA e SCCA/NASA.

Il ritorno alla 24 Ore di Le Mans sarà particolarmente gradito ai fanatici della Viper: la Dodge Viper GTS-R terminò prima di categoria nelle edizioni 1998, 1999 e 2000.

SRT Viper GT3-R
SRT Viper GT3-R
SRT Viper GT3-R

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: