Rolls-Royce Wraith in video

Rolls Royce ci racconta ulteriori particolari della sua coupè. La Wraith accelera da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi, utilizza il motore V12 biturbo 6.6 da 633 CV e si pone quale Rolls Royce più veloce e sportiveggiante mai realizzata.

La connotazione attribuita da Rolls-Royce alla Wraith è stata chiara fin dalle prime foto spia, quando vedemmo i suoi muletti correre indisturbati per il Nurburgring. L’azienda inglese ha poi confermato questa impressione sottolineando alcune caratteristiche fondamentali: il modello fu descritto come la “più potente, bella e dinamica Rolls Royce mai realizzata”. Philip Harnett, product manager dello Spirit of Ecstasy, torna oggi sull’argomento e ci svela alcune particolarità di una vettura che dovrebbe inoltre ridurre l’età media degli acquirenti RR.

La Rolls-Royce Wraith utilizza il il V12 biturbo da 6.6 litri, qui declinato in versione da 633 CV ed 800 Nm. La Wraith eroga dunque 63 CV e 20 Nm in più della Ghost, di cui mantiene la quasi totalità dei componenti tecnici e di cui rappresenta inevitabilmente la declinazione più sportiveggiante e dinamica. Accelera da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi ed utilizza la trasmissione automatica ZF ad otto marce, che indirizza la coppia motrice sulle ruote posteriori. I tecnici dello Spirit of Ecstasy hanno poi modificato la taratura delle sospensioni.

I loro interventi sono fondamentali per contenere il rollio e per aumentare la sensazione di controllo, mentre lo sterzo viene descritto come leggero alle velocità più contenute e di maggior sostanza quando aumenta l’andatura. La Rolls Royce Wraith ha carrozzeria di tipo fastback e misura 5.269 mm in lunghezza, 1.947 mm in larghezza ed 1.507 mm in altezza, mentre il passo si attesa a 3.112 mm. L’auto risulta quindi 130 mm più corta della Ghost, mentre la massa resta decisamente elevata: Rolls Royce dichiara 2.360 chili.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: