MG CS

La MG CS è stata disegnata sotto la supervisione di Anthony Williams-Kenny ed anticipa la prima MG a ruote alte. Debutterà nei prossimi anni, con uno stile dinamico e numerosi particolari decisamente accattivanti.

MG CS

/a>

La MG3 in versione europea non è l’unica novità del marchio anglocinese esposta durante il salone di Shanghai. MG partecipa alla rassegna anche con la CS, prototipo di un SUV/crossover dalle proporzioni compatte e destinato con tutta probabilità alla fascia dei B-SUV. Il motivo stilistico della MG CS è stato curato da Anthony Williams-Kenny, responsabile del centro stile, i cui suggerimenti hanno portato MG a realizzare la prima vettura a ruote alte della sua storia. MG ne ha già confermato la produzione, pur senza rivelare alcun dettaglio tecnico.

Anthony Williams-Kenny ha dunque immaginato una vettura spigolosa e compatta, dalla fiancata massiccia e dall’impostazione sportiveggiante, resa evidente da alcuni elementi decisamente accattivanti: ci riferiamo in particolare al montante A verniciato di nero ed ai vistosissimi LED anteriori. MG ha partecipato alla rassegna cinese anche con la MG3 in versione europea. Sarà in vendita da inizio 2014 e monterà un quattro cilindri aspirato da 105 CV, appartenente alla famiglia VTI-TECH. Il cambio sarà manuale a cinque rapporti.

La MG3 beneficerà poi di sostanziali migliorie al comparto sospensioni e promette un abitacolo decisamente spazioso, controbilanciato da una stazza inferiore alla media: è infatti lunga 4.015 mm, larga 1.728 mm ed alta 1.520 mm.

MG CS
MG CS
MG CS

  • shares
  • Mail