Ferrari SF90 Stradale: consegnato a Roma il primo esemplare

Gialla, bellissima, veloce come un missile: nel garage di un appassionato collezionista giunge la prima Ferrari SF90 Stradale

La prima consegna al mondo di una Ferrari SF90 Stradale è avvenuta a Roma, presso la concessionaria Samocar. Si tratta di un esemplare in tinta gialla, superbamente configurato, con Assetto Fiorano.

Questo allestimento regala degli ammortizzatori speciali Multimatic legati all'universo racing, un marcato spoiler posteriore in fibra di carbonio che incrementa la deportanza, un più esteso impiego di materiali hi-tech per ridurre di 30 chilogrammi il peso alla bilancia, degli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2 a forte grip sull'asciutto. Il fortunato acquirente, che ama le supercar, avrà di che divertirsi con un simile gioiello.

Ricordiamo che la Ferrari SF90 Stradale è spinta da un motore endotermico V8 da 4 litri con 780 cavalli all'attivo e da tre propulsori elettrici da 220 cavalli, per una potenza complessiva di 1000 cavalli. Ciò la pone al di sopra della Ferrari LaFerrari (963 cavalli), regina delle performance fra le tirature limitate del "cavallino rampante".

Pur essendo una "normale" vettura del listino "rosso", la Ferrari SF90 Stradale se la gioca con le serie speciali ed esprime il suo vigore con una velocità massima di 340 km/h e un'accelerazione spaventosa, a tutti i livelli.

Alcune cifre? Eccovi accontentati: il canonico passaggio da 0 a 100 km/h viene coperto in 2.5 secondi, ma ancora più impressionante è il tempo necessario per passare da 0 a 200 km/h, che si fissa in appena 6.7 secondi. Il giro sulla pista di Fiorano viene effettuato in 1'19"00, sette decimi meno de LaFerrari. Ancora migliore il quadro prestazionale garantito dalla Ferrari SF90 Stradale con Assetto Fiorano, come quella consegnata nelle scorse ore a Roma dalla concessionaria Samocar.

La prima consegna di SF90 al mondo 🇮🇹 #Samocar

Pubblicato da Samocar Spa su Venerdì 30 ottobre 2020

Foto | Facebook Samocar

  • shares
  • Mail