Ford Bronco: in arrivo la versione sportiva

Potrebbe chiamarsi Raptor o Warthog e dovrebbe arrivare entro il 2020


Che si chiami Raptor o Warthog, certo è che la prossima versione della nuova Ford Bronco, anticipata da questo primo tesser ma ancora non ufficializzata, avrà un aspetto più aggressivo e sportivo. Il debutto di questa declinazione inedita della fuoristrada dell'Ovale Blu sarebbe inoltre previsto già entro la fine di questo 2020.


Di fatto il ritorno di questo modello tra le fila del marchio d’Oltreoceano è stato accolto con grande successo. Ben 150mila prenotazioni nei primi 18 giorni di lancio negli USA parlano chiaro. E ciò sarebbe un gran incentivo per una versione più dinamica della 4x4. Il tesser apparso in rete mostra infatti una mascherina ridisegnata, passaruota più larghi, pneumatici specifici, sospensioni più alte e, probabilmente, un telaio rinforzato.



Nulla di ufficiale, naturalmente, anche rispetto alla meccanica che spingerà la versione ‘sportiva’ di questa Ford Bronco. Attualmente, negli USA, la gamma propone il quattro cilindri 2.3 litri turbo da 270 CV e il V6 2.7 litri biturbo da 310 CV. Ma per questa versione i rumors parlano di un possibile V6 da 3.0 o 3.5 litri derivato da altri modelli Ford.

  • shares
  • Mail