Milano AutoClassica: tributo ASI ai 90 anni di Pininfarina

Dopo la lunga fase di lockdown, per l'emergenza Coronavirus, la passione per le quattro ruote vintage trova nuovo sbocco a Milano AutoClassica 2020

Il cuore della passione per le auto storiche torna a battere con grande intensità per la decima edizione di Milano AutoClassica, in programma nel weekend del 27 settembre. La data risulta più vicina di due mesi rispetto alla precedente programmazione, per coprire un vuoto che sta pesando tanto sugli espositori e sul pubblico.

Fra i protagonisti di questa rassegna di riferimento per il mondo delle auto d'epoca, un ruolo di primo piano spetterà all'Automotoclub Storico Italiano (ASI), con un ampio spazio espositivo dove accanto a esposizioni, talk show e premi si celebrerà tutto il meglio dell'automobilismo vintage.

Il celebre sodalizio, affiancato per l'occasione dalle sue delegazioni territoriali, offrirà una bella sorpresa agli ospiti di Milano AutoClassica 2020, che potranno ammirare nello stand ASI una straordinaria esposizione dedicata ai 90 anni del marchio Pininfarina. Grande attenzione anche per le numerose case motociclistiche lombarde. Un focus particolare sarà riservato alla Moto Guzzi, che nel 2021 compirà 100 anni.

Queste le parole di Alberto Scuro (Presidente dell'Automotoclub Storico Italiano): "Gli appassionati hanno voglia di tornare a condividere il proprio entusiasmo per i veicoli storici dopo tanti mesi di attesa...nei garage. Ci auguriamo che tutte le attività legate al settore possano riprendere al più presto e a pieni giri: ASI parteciperà a Milano AutoClassica e ad altri eventi in programma con questo preciso obiettivo e per dare un segnale positivo di ripartenza sfruttando anche il grande potenziale dei canali virtuali".

  • shares
  • Mail