Ineos Grenadier: inedita fuoristrada che debutterà nel 2021

Attesa per l'anno prossimo, la nuova fuoristrada Ineos Grenadier sarà proposta con le motorizzazioni a benzina o diesel fornite da BMW


Ecco le prime immagini ufficiali della nuova Ineos Grenadier, l'inedita fuoristrada che sarà commercializzata sul mercato europeo entro la fine del prossimo anno al prezzo base di circa 40.000 sterline (pari all'incirca a 45.000 euro). Inizialmente, sarà proposta nella variante a passo lungo con la carrozzeria a cinque porte, poi affiancata dalla configurazione pick-up con la carrozzeria a quattro porte. Inoltre, non è esclusa la declinazione a passo corto con la carrozzeria a tre porte.

Destinata a far concorrenza diretta a 'mostri sacri' del settore come la Mercedes-Benz Classe G, la Jeep Wrangler e la Land Rover Defender, la nuova Ineos Grenadier sarà disponibile con le motorizzazioni a sei cilindri in linea di origine BMW, ovvero il propulsore a benzina 3.0i TwinPower Turbo ed il motore a gasolio 3.0d TwinPower Turbo, entrambi in molteplici versioni con differenti livelli di potenza. La meccanica comprenderà anche il cambio automatico ad otto rapporti, oltre alla trazione integrale permanente.

Progetto totalmente nuovo nel mondo dell'auto



L'inedita fuoristrada Ineos Grenadier sarà il primo modello di Ineos Automotive, nuova divisione automobilistica del gruppo petrolchimico Ineos che fa capo al manager Jim Ratcliffe. Sviluppata in sinergia con Magna Steyr, la vettura sarà assemblata nel nuovo impianto gallese di Bridgend al ritmo di 25.000 esemplari l'anno. Inizialmente, l'assemblaggio finale sarà affidato a circa 200 dipendenti, ma la forza lavoro conterà a regime circa 500 dipendenti. Tuttavia, la maggior parte delle componenti sarà prodotta presso lo stabilimento portoghese di Esparreja.

  • shares
  • Mail