Mercedes-Benz 300 SL Roadster all'asta a Parigi con Bonhams

Al Grand Palais una vendita d'eccezione. Nella splendida struttura della Ville Lumière andrà all'asta una Mercedes-Benz 300 SL Roadster. Le quotazioni si spingono fino a un milione e mezzo di euro.

Una bella Mercedes-Benz 300 SL Roadster del 1963, con telaio numero 003245 e motore numero 000210, sarà messa all'asta da Bonhams nella sessione di vendita Les Grandes Marques du Monde al Grand Palais di Parigi. L'appuntamento con il banditore è fissato per il 6 febbraio 2020, quando i potenziali acquirenti si potranno confrontare a suon di rilanci per assicurarsi il prestigioso lotto. Le stime della vigilia ballano da 1.3 a 1.5 milioni di euro.

Il debutto in società del modello avvenne nel 1957 e fece furore: non poteva essere diversamente. Questa declinazione aperta differisce dalla versione coupé, oltre che per l'assenza del tetto, anche per la mancanza delle mitiche porte ad ali di gabbiano, impossibili da applicare per ragioni di architettura costruttiva. 

Nella Mercedes-Benz 300 SL Roadster il telaio a traliccio tubolare fu irrobustito per sopperire alla mancanza dell'importante elemento strutturale destinato alla copertura dell'abitacolo. I fanali anteriori a sviluppo verticale rendono facilmente distinguibile il modello dalla sorella minore 190 SL.

L'appeal dell'auto, prodotta fino al 1963, deriva soprattutto dalla fluidità delle forme, che esprimono eleganza e forza dinamica, in un insieme proporzionato e davvero seducente. Lo chassis, leggero e robusto, ospita una carrozzeria in lamiera di acciaio, con cofano motore, coperchio del portabagagli e rivestimenti esterni delle porte in alluminio.

Spinta da un motore 6 cilindri in linea di 3 litri di cilindrata, capace di erogare 215 cavalli di potenza, la Mercedes-Benz 300 SL Roadster poteva raggiungere dai 215 ai 250 km/h di velocità massima, in base al rapporto al ponte. Sono cifre inferiori a quelle della coupé ad ali di gabbiano ma si fanno rispettare. 

Ancora oggi il suo fascino è inalterato. Versione aperta di un mito a quattro ruote, pensata per la joie de vivre, per l'eleganza e per viaggi versi nuove destinazioni, la 300 SL Roadster, è una due posti cabriolet che ha portato gioia e colore nella vita quotidiana durante gli anni del miracolo economico. Famosa per la cultura del viaggio confortevole, acquisita con stile ed eleganza ma anche con sportività, questa Mercedes-Benz è una bella tentazione per i collezionisti. Con l'asta di Bonhams un altro proprietario avrà il privilegio di averne una in garage.

Foto | Bonhams

  • shares
  • Mail