Parco Valentino 2018: Maserati, eleganza da corsa

La casa del Tridente espone al salone torinese versioni particolarmente ricercate di Ghibli e Levante. Nella parata di domenica 10 una ventina di auto moderne e storiche del Maserati Club Italia

Maserati al Parco Valentino

Una marca così profondamente inserita nell'aristocrazia dell'automobile come quella del Tridente può permettersi in ogni occasione di sfoggiare presente e passato e destare ammirazione. Così la Maserati al Parco Valentino 2018 arriva sia con versioni particolarmente eleganti dei suoi modelli attuali che con una consistente pattuglia di stupende vetture storiche. Ma andiamo con ordine.

Lo stand allestito nel salone all'aperto di Torino esporrà una Ghibli modello 2018 color "Grigio Maratea" nell'allestimento GranLusso, quindi con interni in seta firmati Ermenegildo Zegna. Ricordiamo che il restyling della berlina sportiva italiana ha visto affiancare al motore V6 3.0 biturbo da 350 cavalli parecchi sistemi di tecnologia avanzata.

In bella mostra un SUV Levante in colore "Bianco Alpi" nell'allestimento GranSport: finitura "Black Piano" per la griglia anteriore, logo sui parafanghi anteriori, modanature laterali in tinta, inserti blu sui loghi di Tridente e Saetta, pinze freni rosse e cerchi da 20. Il motore V6 biturbo raggiunge 430 cavalli. Un'altra Levante farà parte della passerella di mercoledì 6 giugno, dalle 20, nel centro di Torino, cioè la Supercar Night Parade.

Il culmine verrà raggiunto domenica 10 giugno col Gran Premio Parco Valentino. La parata che comincerà alle 10.30 vedrà partecipare una ventina di Maserati, tra attuali e classiche, appartenenti ai soci del Maserati Club Italia. Fra i modelli più suggestivi, una Ghibli del 1969 e una Indy del 1970.

  • shares
  • +1
  • Mail