Roma: scende con l’auto da Trinità dei Monti sotto l’effetto dell’alcol

Alcol fuori controllo per un giovane, che con la sua utilitaria ha danneggiato la scalinata di Trinità dei Monti a Roma, ferendo uno dei suoi gradini.

Un giovane ubriaco, alla guida della sua Peugeot 206, giungendo da via Sistina si è buttato sulla mitica scalinata di Trinità dei Monti a Roma.

L’incidente ha ferito la celebre opera architettonica a forma di farfalla, recentemente restaurata, che decora la Piazza di Spagna, con un leggero danno sul primo gradino e con alcuni segni d’attrito delle gomme lasciati in frenata su altri segmenti del tratto iniziale dei 136 scalini che compongono l’opera firmata dall’architetto Francesco De Sanctis.

Il tizio al volante, piuttosto giovane di età (27 anni all’anagrafe), è risultato positivo all’alcol test, come si poteva facilmente immaginare. La sua macchina è stata messa sotto sequestro, mentre a lui è stata ritirata la patente.