Nissan X-Trail 4×4, la prova su strada

Abbiamo provato su strada la Nissan X-Trail in versione 4×4 Tekna, abbinata al motore 1.8 diesel da 150 CV. Ed è un’auto che si conferma solida, spaziosa, confortevole e molto versatile.Un SUV di sostanza. Va bene in città, è comoda nei lunghi viaggi e con le 4 ruote motrici, come questa, può affrontare ogni tipo

Abbiamo provato su strada la Nissan X-Trail in versione 4×4 Tekna, abbinata al motore 1.8 diesel da 150 CV. Ed è un’auto che si conferma solida, spaziosa, confortevole e molto versatile.

Un SUV di sostanza. Va bene in città, è comoda nei lunghi viaggi e con le 4 ruote motrici, come questa, può affrontare ogni tipo di terreno. È pensata per le famiglie, per gli sportivi, per chi ama la natura ed è disponibile anche in versione a 7 posti.

La gestione dello spazio interno della X-Trail è ottimale. Il divano posteriore è scorrevole per la massima modulabilità. Anche il bagagliaio è generoso. Si va dai 565 litri (per la versione a 5 posti) fino a quasi 2.000 litri abbattendo il divano, con la soglia di carico non troppo alta. È perfetta per gli spostamenti autostradali.

È ben insonorizzata e a 130 km/h il motore non è rumoroso. Anche i consumi sono piuttosto contenuti, nel misto facendo un po’ di attenzione si riescono a percorrere anche più di 16 km con un solo litro di carburante. Il prezzo di partenza è di poco più di 29.000 euro circa.