VoloCity: il taxi volante sarà pronto per le Olimpiadi di Parigi 2024

Un nuovo oggetto volante si prepara a diventare operativo nella capitale francese, solcando il suo cielo.

Il VoloCity potrebbe entrare in servizio a Parigi per le Olimpiadi del 2024, che andranno in scena dal 26 luglio all’11 agosto di quell’anno, nella Ville Lumière. Il taxi volante progettato dalla start-up tedesca Volocopter si pone a metà strada fra un elicottero e un grosso drone.

A tenerlo in quota provvedono 18 eliche, ciascuna delle quali alimentata da uno specifico motore elettrico. Le nove batterie agli ioni di litio, che forniscono l’energia, dovrebbero regalare un’autonomia di 35 chilometri e una velocità massima di 110 km/h.

Se tutto andrà come previsto, nella capitale francese alcuni di questi velivoli potrebbero essere utilizzati per collegare l’aeroporto Roissy-Charles de Gaulle con il centro della capitale, in occasione dei Giochi Olimpici del 2024. Negli scorsi giorni il VoloCity ha fatto il suo primo volo di prova con un pilota ai comandi. Adesso il lavoro di sviluppo andrà avanti in modo spedito, per giungere in tempo all’appuntamento.

Il taxi volante di Volocopter sfoggia un anello paraeliche da 11,3 metri di diametro e vanta dimensioni davvero compatte. Basti dire che l’altezza massima è di appena 2,5 metri. Al suo interno c’è spazio per sole due persone, pilota incluso. Non molto, ma per la specifica missione va bene.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →