Vazirani Ekonk: la supercar elettrica indiana

Sarà la sportiva a zero emissioni più leggera, con un rapporto peso potenza di 1:1 e 722 CV.

Si chiama Vazirani Ekonk e sarà la supercar elettrica più leggera al mondo. La nuova tecnologia utilizzata nelle batterie di quest’auto sportiva renderà le auto elettriche molto più leggere e sicure, offrendo allo stesso tempo una maggiore autonomia.

Tutto indica che le prime consegne della Rimac Nevera inizieranno ad arrivare alla fine di quest’anno, in anticipo sulla la versione di produzione della futura Tesla Roadster che non è stata ancora presentata in società. Come riportato dallo stesso Elon Musk, la Tesla Roadster è stata ritardata fino, probabilmente, al 2023. Cosa c’è che non va? L’arrivo di una rivoluzionaria supercar elettrica renderà le cose molto difficili al resto dei produttori.

Tutto quello che sappiamo sul Vazirani Ekonk

Il nome del produttore di supercar potrebbe essere familiare, visto che Vazirani aveva presentato la Shul, la prima supercar indiana, durante il Goodwood Festival of Speed ​​2018.

Ma mentre la Shul era una supercar elettrificata, ma progettata per funzionare a benzina, la Vazirani Ekonk è completamente elettrica. Da quando il marchio ha introdotto la Shul, Vazirani ha lavorato a una tecnologia della batteria unica che rende le auto elettriche più leggere e sicure, aumentando allo stesso tempo l’autonomia.

La nuova Vazirani Ekonk è alimentata infatti da due motori elettrici che generano una potenza combinata di 722 cavalli. E il marchio indiano afferma che la Ekonk sarà “la supercar elettrica più veloce dell’India”, ma non sono state divulgate specifiche sulle prestazioni.

Rapporto peso/potenza 1:1

Compensare il peso dei motori elettrici e delle batterie è una delle maggiori sfide che i produttori di supercar devono affrontare quando ottimizzano le prestazioni, ma Vazirani afferma che l’Ekonk pesa solo 737 chilogrammi. Ciò si traduce in un rapporto peso/potenza quasi perfetto, uno a uno. Il produttore voleva risparmiare quanto più peso possibile e raggiungere questa cifra incredibilmente leggera, per questo l’Ekonk assumerà la forma di una monoposto.

La nuova Vazirani Ekonk sarà presentata a fine mese. In anteprima, intanto, possiamo goderci il primo teaser in cui si possono notare i passaruota sporgenti e i gruppi ottici molto sottili al posteriore.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →