Toyota Corolla Cross: le differenze della versione giapponese

Il modello dedicato al mercato nipponico foggia un nuovo paraurti e gruppi ottici ridisegnati.

La Toyota Corolla Cross, il C-SUV basato sulla piattaforma TNGA che si posiziona tra la C-HR e il RAV4, è stato presentato per la prima volta a luglio 2020. Sebbene la maggior parte dei modelli globali conservi un aspetto simile, la Corolla Cross con specifiche giapponesi sembra differire dalle altre versioni grazie, soprattutto, a un paraurti anteriore ridisegnato.

Paraurti anteriore e gruppi ottici ridisegnati

Il SUV dovrebbe debuttare presto in Giappone, ma una serie di foto pubblicate su Instagram da @indra_fathan hanno già rivelato lo stile alterato. Il nuovo volto della Corolla Cross giapponese ha una griglia più piccola con una parte in plastica sporgente tra i fari a LED e un’enorme presa centrale con una cornice decorativa.

Rispetto al modello statunitense ed europeo, sembra che i designer Toyota abbiano abbassato la griglia, avvicinando i fendinebbia al bordo del paraurti. I fari presentano anche una diversa grafica a LED con luci diurne posizionate centralmente e indicatori di direzione dinamici.

Dettagli differenti

Il modello nella foto è un ibrido, ma le foto pubblicate da Creative Trend rivelano che lo stesso paraurti sarà utilizzato nelle versioni con motore ICE della Corolla Cross nel mercato giapponese. Il profilo è identico al modello con specifiche statunitensi, così come la disposizione degli interni (oltre alla guida a destra ovviamente). Nella parte posteriore troviamo una grafica dei gruppi ottici leggermente diversa e un design più sportivo per il rivestimento in plastica sul paraurti.

Un’altra foto trapelata pubblicata su Twitter mostra due esemplari neri del mercato giapponese, dall’aspetto piuttosto aggressivo grazie ai fari oscurati e ai cerchi da 18 pollici, corrispondenti al livello di allestimento più alto disponibile.

Ultime notizie su Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese, con sede nell’omonima città, nata nel settembre 1933, quando Kiichiro Toyoda decise di ampliare decise di am [...]

Tutto su Toyota →