Land Rover Defender: ecco la versione speciale Bond Edition

Tutte le caratteristiche della nuova Land Rover Defender Bond Edition, versione speciale in serie limitata dedicata all’agente segreto 007 James Bond.

Per celebrare l’uscita del nuovo film “No Time To Die”, la divisione SV Bespoke ha allestito la versione speciale Bond Edition della Land Rover Defender, disponibile sia nella variante 90 a passo corto con la carrozzeria a tre porte che nella configurazione 110 a passo lungo con la carrozzeria a cinque porte.

Solo 300 esemplari col motore V8

In vendita da 137.700 euro e prodotta in soli 300 esemplari, la nuova Land Rover Defender Bond Edition è proposta unicamente con il motore a benzina 5.0 V8 Supercharged da 525 CV di potenza e 625 Nm di coppia massima che, in abbinamento al cambio automatico ad otto rapporti, consente di raggiungere la velocità massima di 240 km/h e accelerare da 0 a 100 in 5,2 secondi.

L’esclusività nei dettagli

Esteticamente, la nuova Land Rover Defender Bond Edition è riconoscibile per il pacchetto Extended Black Pack, i cerchi in lega da 22 pollici di colore Gloss Black e le pinze dei freni anteriori di colore Xenon Blue. Tuttavia, l’elemento distintivo è rappresentato dal logo 007 che caratterizza il portellone posteriore, le luci di illuminazione sottoporta, le soglie battitacco illuminate e l’animazione di avvio sul display touchscreen del sistema multimediale Pivi Pro.

1

Ultime notizie su Land Rover

Land Rover viene fondata nel 1948, quando Maurice Wilks – allora direttore tecnico Rover – fantastica sul progetto di un’azienda dedicata alla produzione di vettur [...]

Tutto su Land Rover →