Ford F-150 Lightning: il pick-up yankee diventa 100% elettrico

La versione 100% elettrica del celebre pick-up americano vanta oltre 1.000 Nm di coppia massima e verrà proposto a meno di 40mila dollari.

Il Ford F-150 è il pick-up più venduto e desiderato del nord America, ora però questo celebre veicolo dedicato all’uso gravoso e al tempo libero inaugura una nuova era ecosostenibile, grazie al debutto di in una inedita versione 100% elettrica battezzata F-150 Lightning. L’obiettivo dichiarato della Casa dell’Ovale blu era realizzare un pick-up a zero emissioni dal prezzo accessibile, proprio per puntare fin da subito alla leadership del segmento. Si parla infatti di un prezzo di attacco sotto la soglia dei 40mila dollari, mentre la gamma sarà composta da 4 versioni e il debutto è stato fissato per la primavera del prossimo anno.

Due motori per 1.000 Nm di coppia

L’F-150 Lightning è spinto da due motori elettrici installati uno per asse con l’obiettivo di offrire una trazione integrale elettrica. La potenza complessiva raggiunge i 420 kW (570 CV), mentre la coppia raggiunge addirittura i 1.050 Nm. Questi numeri consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi: si tratta di un dato straordinario se si pensa alle masse in gioco. Il guidatore può gestire i due propulsori tramite 4 modalità di guida: Normal, Sport, Off Road and Tow/Haul. Saranno disponibili due tipi di batteria: la prima offrirà un’autonomia di 370 km, mentre la più potente metterà a disposizione 480 km.

Telaio inedito

Per realizzare l’F-150 Lightning, Ford ha sviluppato un inedito telaio che ospita le batterie in una struttura di acciaio ad alta resistenza, mentre la carrozzeria è in alluminio per risparmiare peso. Le sospensioni posteriori sono indipendenti e consentono una portata superiore ai 900 kg e una capacità di traino che può superare i 4.500 kg.

Soluzioni intelligenti e ricarica veloce

Il vano anteriore ospita un bagagliaio supplementare da 400 litri di capienza e in grado di ospitare fino a 180 kg di carico. Non mancano 4 prese elettriche per 2,4 kW di potenza disponibile e due porte USB, mentre il pavimento risulta equipaggiato con un tappo per il drenaggio. In questo modo è possibile collegare attrezzature o dispositivi di ogni genere arrivando a disporre di una potenza fino a 9,6 kW.

Il sistema di ricarica del pick-up americano è di tipo bidirezionale e vanta la tecnologia “vehicle to home“, battezzata Ford Intelligent Backup Power. Quest’ultima permette di utilizzare la batteria come gruppo ausiliario tramite la stazione Ford Charge Station Pro da 80 A. Per quanto riguarda i tempi di ricarica del veicolo, se si utilizza il sistema fast fino a 150 kW è possibile ottenere 87 km di autonomia in soli 10 minuti e ricaricare la medesima batteria dal 15% all’80% in circa 40 minuti.

Abitacolo hi tech e aggiornamenti OTA

All’interno troviamo un abitacolo hi tech dominato da un ampio display verticale da 15,5 pollici posizionato al centro della console dedicato all’infotainment SYNC 4 che può essere aggiornato Over The Air. Non manca inoltre una strumentazione 100% digitale e settabile a piacimento che sfrutta uno schermo da 12 pollici.

Pick-up a prova di Joe Biden

In occasione della sua visita allo stabilimento Ford River Rouge di Dearborn, in Michigan, il Presidente degli Stati Uniti, Joe Bidan, ha avuto l’occasione di guidare personalmente in pista un prototipo completamente camuffato del nuovo F-150 Lightning. Al termine della sua visita alle linee di produzione del nuovo pick-up elettrico, Biden ha dichiarato: “Sulla mobilità elettrica dobbiamo accelerare il passo, in modo da vincere la competizione del ventunesimo secolo”.

Il Presidente ha inoltre colto l’occasione di criticare le scelte di Trump riguardo alle emissioni, definite dallo stesso Biden “miopi”. Ricordiamo inoltre che il Presidente USA ha stanziato un gigantesco piano di investimenti pubblici da oltre 2 mila miliardi di dollari, di cui ben 174 miliardi saranno destinati alla mobilità elettrica e verranno elargiti sotto forma di incentivi economici dedicati all’acquisto.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Fuoristrada

L’avvento dei SUV e di altri veicoli d’impostazione tout terrain ha allargato la platea delle automobili riconoscibili quali fuoristrada. Il termine assume ora una valenza meno rigida e rigorosa, ma resta comunque [...]

Tutto su Fuoristrada →