Cupra Leon eHybrid da 204 CV: prezzi in Italia

Prezzi da 37.700 Euro chiavi in mano o da 29.900 € con ecoincentivi statali

Lo scorso anno veniva lanciata la prima Cupra Leon elettrificata, lanciata sul mercato nella sua versione alimentata dal propulsore e-HYBRID da 245 CV. Ora la gamma si amplia con l’ingresso a listino, e già in produzione presso lo stabilimento di Martorell, della versione più pacata, da 204 CV.

Per l’occasione Wayne Griffiths, Presidente di Cupra e Seat ha dichiarato:

“La Cupra Leon contribuirà a raddoppiare il volume di vendita complessivo del marchio nel 2021. E la nostra ambizione è che il mix di Cupra Leon ibride plug-in possa rappresentare oltre la metà del volume totale delle vendite del modello quest’anno”.

Il powertrain da 204 CV

Il sistema ibrido della Cupra Leon eHybrid da 204 CV è costituito da un motore a combustione 1.4 TSI da 150 CV (110kW) e un propulsore elettrico da 115 CV (85kW) situato tra il motore a combustione e la scatola del cambio, davanti all’asse posteriore, alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio da 12,8 kWh. In totale questa declinazione del powertrain è in grado di sviluppare una potenza di 204 CV (150kW) e una coppia massima di 350 N/m. Il cambio è affidato alla trasmissione a doppia frizione DSG a sei rapporti. In quanto a prestazioni raggiunge i 100 km/h in soli 7,5 secondi, con una velocità massima di 220 km/h.

Inoltre, il guidatore beneficia di un’autonomia in modalità elettrica fino a 63 km secondo il ciclo di test ufficiale WLTP per gli spostamenti in ambito urbano, ed è inoltre possibile eseguire una ricarica completa in meno di tre ore e mezza, utilizzando una Wallbox da 3,6 kW (circa cinque ore nel caso di una presa domestica da 230 V). Grazie alla combinazione di motore a combustione e motore elettrico, le emissioni di CO2 di CUPRA Leon e-HYBRID 204 CV si attestano a soli 26-29 g/km secondo il ciclo WLTP, a fronte di consumi tra 1,1 e 1,3 l /100 km.

310 CV anche per la Sportstourer

Cupra Leon offre un’ulteriore dose di prestazioni con il motore da 310 CV, ordinabile da oggi esclusivamente per la versione Sportstourer. Una delle auto più sorprendenti uscita dalla linea di produzione, che combina la sua potenza con la trasmissione DSG e la tecnologia 4Drive. Il cofano dell’ultima Cupra Leon Sportstourer ospita il motore più potente della gamma, integrando un motore turbo benzina a iniezione diretta da 2 litri TSI da 310 CV (228 kW) /400 Nm, abbinato a un cambio a doppia frizione DSG a sette rapporti.

La tecnologia 4Drive tiene costantemente monitorati in ogni momento gli input della vettura e del conducente, per trasferire nel momento preciso la potenza necessaria alla ruota corretta, e questo abbinamento di motore e trasmissione imprime a Cupra Leon Sportstourer un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 4,9 secondi e una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente.

Equipaggiamento di serie

L’equipaggiamento di serie di Cupra Leon è estremamente ricco, con un livello di dotazioni al vertice della categoria in termini di infotainment, caratterizzazione estetica, sicurezza e connettività. Il nuovo modello Cupra si distingue esteticamente per i cerchi in lega “Exclusive” da 19˝ (cerchi in lega Performance da 18” per la versione 204 CV), Full LED con illuminazione posteriore coast-to-coast e welcome light, paraurti e spoiler posteriore sportivi, terminali di scarico visibili (simulati per versione e-HYBRID) e battitacco anteriori illuminati con design CUPRA.

All’interno, il navigatore con display touch 10”e il Virtual Cockpit da 10,25” dominano la plancia, l’illuminazione interna LED Smart Wraparound offre personalizzazione e aumenta la sicurezza a bordo, mentre i sedili sportivi con design Cupra accolgono conducente e passeggero anteriore all’insegna di comfort e sportività.

Sicurezza e connettività

La sicurezza e un comportamento di guida ottimale sono inoltre garantiti da controllo dinamico dell’assetto (DCC), Lane Assist, Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, rilevamento stanchezza e chiamata di emergenza e-Call. Non mancano inoltre il full link wireless e quattro USB di tipo C che consentono di utilizzare i propri dispositivi a bordo.

Grazie a Cupra Connect, sarà inoltre possibile accedere anche da remoto a tutti i dati della propria auto (dati di guida, posizione di parcheggio, stato della vettura, comprese porte e luci), impostare avvisi di velocità o di superamento di una determinata area, ricevere avvisi antifurto, aprire e chiudere da remoto le porte con il servizio di bloccaggio e sbloccaggio o attivare l’avvisatore acustico e gli indicatori di direzione per trovare più facilmente l’auto.

Anche il processo di ricarica della batteria delle versioni e-HYBRID è gestibile comodamente da remoto tramite l’e-Manager, che consente inoltre di comandare il climatizzatore e gestire gli orari di partenza, tutto tramite l’app per smartphone. La connettività online tramite l’eSIM integrata consente, infine, ad alcune funzioni di infotainment di utilizzare informazioni online in tempo reale, come per esempio informazioni sul traffico, sulla disponibilità di parcheggi e la posizione delle stazioni di servizio.

I prezzi della Cupra Leon  1.4 e-HYBRID 204 CV

La nuova Cupra Leon 1.4 e-HYBRID 204 CV è disponibile con un prezzo di listino a partire da 37.700 Euro chiavi in mano. Grazie al contributo del marchio e agli ecoincentivi statali, il modello è offerto a 29.900 € o 255 €/mese con CUPRA Way TAN 3,99%. La Sporttourer è disponibile invece con un prezzo di listino a partire da 38.450 Euro chiavi in mano che,  con il contributo del marchio e gli ecoincentivi statali, scende a 30.650 € o 265 €/mese con CUPRA Way TAN 3,99%. A queste versioni si aggiungerà successivamente nel corso del secondo trimestre del 2021 il propulsore 2.0 TSI  da 245 CV (per hatchback e Sportstourer).

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →