BMW serie 7: Manhart modifica la 740d xDrive diesel

Quasi 100 CV in più e un look più aggressivo per l’ammiraglia bavarese a gasolio.

Mentre aspettiamo il debutto della nuova BMW Serie 7, che arriverà entro la fine dell’anno, Manhart ha rivisitato l’attuale generazione G11. Il preparatore tedesco aveva già messo mano, in passato, all’ammiraglia bavarese, ma questa volta Manhart ha optato per una messa a punto non convenzionale, basata sulla 740d xDrive diesel.

Upgrade meccanico per il sei cilindri a gasolio

L’MH7 400d è dotata del motore diesel a sei cilindri in linea da 3,0 litri biturbo, che in questo caso riceve un upgrade che vale 405 CV (+90 CV) e 790 Nm di coppia (+110 Nm), grazie alla rimappatura della ECU e al kit Turbo Performance. In questo modo la Serie 7 di Manhart è più potente anche dall’ammiraglia 750d, ora fuori produzione e che utilizzava un quad turbodiesel con 400 CV e 760 Nm di serie.

La potenza viene trasmessa a tutte e quattro le ruote attraverso un cambio automatico a otto rapporti ottimizzato e un sistema xDrive standard. Sebbene l’esempio nella foto non abbia modifiche allo scarico e ai freni, Manhart ha fatto sapere che può personalizzarli in base alle preferenze di ciascun proprietario.

Il pacchetto estetico

Il tuning è basato su una BMW Serie 7 pre-restyling (2015-2019) con pacchetto M, ma il kit è compatibile anche con la G11 rinnovata. Esteticamente si differenzia per uno splitter anteriore e uno spoiler in fibra di carbonio, oltre alla livrea Manhart opzionale con accenti dorati sulla carrozzeria e con i loghi del tuner che sostituiscono quelli BMW.

La MH7 400d monta cerchi in lega Manhart Venturi da 22 pollici multirazze gommati con pneumatici a prestazioni miste (265/30 R22 all’anteriore e 295/25 R22 al posteriore). Per un assetto più aggressivo, le sospensioni pneumatiche sono state abbassate di 20-30 mm e sono stati aggiunti distanziali H&R da 15 mm.

L’interno rimane per lo più di serie con rivestimenti in pelle bianca, un quadro strumenti Alpina e un badge Manhart sul volante, ma Manhart offre più opzioni di personalizzazione su richiesta, incluso il cielo stellato opzionale.

Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi il set di ruote completo costa 4.890 euro, lo splitter anteriore in carbonio 3.295 euro, lo spoiler in carbonio 2.340 euro, il diffusore posteriore in carbonio 3.845 euro e le decalcomanie Manhart 1.099 euro. Mentre per gli aggiornamenti delle prestazioni per il motore diesel del 740d xDrive ci vogliono 6.999 euro.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →