BMW Serie 3 Alpina: svelate le versioni B3 e D3 2023

Insieme al restyling della berlina media bavarese arrivano le due versioni del brand di lusso, benzina e diesel.

Solo pochi giorni fa BMW ha fatto debuttare la nuova Serie 3 2023, un tanto atteso restyling che include non solo novità estetiche ma anche notevoli modifiche degli interni con una tecnologia più moderna. Un completo rinnovamento della gamma in cui ci saranno opzioni per tutti i gusti visto che, dopo l’acquisizione completa di Monaco, nel menù ci sarà anche la nuova BMW Serie 3 Alpina, nelle versioni benzina e diesel B3 e D3.

Caratteristiche generali delle BMW Serie 3 Alpina B3 e D3 2023

Queste nuove versioni comprendono le novità estetiche dell’ultimo restyling della BMW Serie 3, con i suoi nuovi fari, calandra e prese d’aria, a cui si aggiungono in questo caso le minigonne estese che ospitano il nome Alpina, un nuovo splitter anteriore, la calandra silver, eleganti ruote multirazze e un’uscita di scarico quad ovale.

Anche all’interno sono presenti tutte le novità dell’ultimo restyling della Serie 3, che mette in risalto il suo ampio schermo curvo da 14,9 pollici che ora presenta una grafica nei colori blu e verde di Alpina. Come di consueto  l’azienda tedesca offre elevate possibilità di personalizzazione degli interni, comprese diverse finiture per tappezzeria, cuciture, finiture e altri materiali.

Specifiche tecniche della BMW Serie 3 Alpina B3 e D3 2023

Tuttavia questa versione Alpina della BMW Serie 3 si distingue anche per le sue prestazioni extra. Soprattutto per la B3 il cui motore a benzina a sei cilindri biturbo da 3,0 litri ora offre più potenza, esattamente 488 CV e 538 Nm di coppia massima, ovvero 32 CV e 30 Nm in più rispetto all’Alpina B3 del 2020. L’upgrade è stato ottenuto grazie a una serie di miglioramenti come un intercooler più grande, una turbina ottimizzata, radiatori riposizionati e condotti dell’aria migliorati oltre ad apportare una serie di regolazioni al cambio.

In questo modo la nuova B3 è ora in grado di scattare da 0 a 100 km/h in circa 3,6 secondi e di raggiungere 305 km/h di velocità massima. A proposito, c’è anche una versione familiare che copre lo 0-100 in 3,7 secondi e raggiunge un massimo di 302 km/h.

Dal canto suo la Alpina D3 S mantiene il suo motore diesel biturbo a sei cilindri in linea da 3,0 litri che offre 350 CV e 730 Nm, disponibile anche in versione berlina e station wagon. Sia la B3 che la D3 S sono offerte solo con trazione integrale e con differenziale posteriore a slittamento limitato a controllo elettronico e includono miglioramenti anche a livello di telaio, con molle o stabilizzatori propri dell’Alpina e uno sterzo riaccordato.

Fascia di prezzo e lancio

Alpina proporrà la nuova BMW Alpina B3 2023 ad un prezzo -per il mercato tedesco- di 88.600 euro per il modello berlina e 89.900 euro per la station wagon, mentre la diesel D3 S partirà da 77.050 euro e la station wagon sarà disponibile da 78.450 euro. Sono già ordinabili sul mercato tedesco e le prime consegne arriveranno ad ottobre 2022.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →