Bentley Continental GT Speed Convertible: scoperta da 659 CV

Tutte le caratteristiche della Bentley Continental GT Speed Convertible, la nuova versione sportiva in chiave cabrio per la supercar della Casa di Crewe.

Dopo la variante coupé, anche la supercar Bentley Continental GT Convertible è disponibile nella sportiva configurazione Speed con il motore a benzina 6.0 TSI W12 biturbo da 659 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 335 km/h, accelerando da 0 a 100 in 3,7 secondi. La meccanica, inoltre, prevede anche la trazione integrale e il cambio automatico ad otto rapporti.

I dettagli sportivi che fanno la differenza

Esteticamente, la nuova Bentley Continental GT Speed Convertible è riconoscibile per i cerchi in lega forgiati da 22 pollici di diametro, gli elementi della carrozzeria di colore Dark Tint e la capote in tela pieghevole a Z in 19 secondi fino alla velocità di 50 km/h. La vettura è dotata anche di differenziale posteriore elettronico, sistema a quattro ruote sterzanti, sospensioni pneumatiche attive a tre camere, dispositivo Bentley Dynamic Ride per il controllo attivo dell’antirollio ed interni in pelle e Alcantara con gli elementi dell’abitacolo di colore Piano Black.

Massima personalizzazione garantita

Tra gli optional della nuova Bentley Continental GT Speed Convertible figurano i freni a disco in carboceramica, la consolle centrale nella finitura Dark Tint Engine Turned Aluminium, la capote in tela Tweed anche nei colori blu, claret e grigio, più gli inserti dell’abitacolo in radice di noce scuro a poro aperto, Crown Cut, Dark Stain Burr Walnut, Dark Fiddleback Eucalyptus e Koa.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Bentley

Il marchio Bentley viene fondato nel 1912 da Walter Owen Bentley. Si chiamava Bentley&Bentley ed inizialmente importava dalla Francia le automobili DFP, realizzate da alcuni tecnici transf [...]

Tutto su Bentley →