Audi SQ7: il tuning di ABT

Kit meccanico da 650 CV per la SUV grande dei Quattro Anelli.

Dopo aver lanciato vari pacchetti di aggiornamento e creato un catalogo completo di opzioni per dare all’Audi SQ7 un aspetto esterno e interno diverso dal modello convenzionale, ABT Sportsline fa un ulteriore passo avanti e presenta un kit meccanico molto interessante che ottimizza le prestazioni del il motore.

L’Audi SQ7 preparata da ABT Sportsline raggiunge i 650 CV

Sotto il cofano trova posto il motore a benzina V8 biturbo da 4,0 litri che, di serie, sviluppa una potenza di 507 CV e 770 Nm di coppia massima. È abbinato a un cambio automatico a otto rapporti e a un sistema di trazione quattro. Questo propulsore consente al SUV Audi di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 km / h.

ABT Sportsline ha introdotto il kit di potenziamento ABT Power S con l’unità ABT Engine Control (AEC). Il risultato  di questo upgrade non è altro che un aumento della potenza dell’otto cilindri che sale a 650 CV e 850 Nm di coppia massima.

Rispetto ad una SQ7 standard, il modello firmato ABT Sportsline vanta così un incremento di 143 CV e 80 Nm.  Inoltre, lo stesso specialista assicura che con questo aumento di potenza la SQ7 è ora al livello di un modello RS della gamma Audi.

Il cambio di design dell’Audi SQ7 preparato da ABT Sportsline

Come sottolineato in precedenza, ABT Sportsline ha messo insieme un catalogo completo di accessori e opzioni per personalizzare l’SQ7. E questo kit di potenziamento è solo l’ultima novità. È infatti disponibile anche un kit carrozzeria, un sistema di scarico a quattro uscite e una selezione di ruote da 22 pollici.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →