Alpine A110: in vendita 5 concept virtuali

Si potranno acquistare durante un’asta online fino al 5 novembre solamente con criptovaluta e si potranno utilizzare su REVV Racing

Il mondo si evolve, e le criptovalute hanno cambiato il modo di approcciarsi finanza, ebbene, adesso con questa moneta virtuale sarà possibile acquistare all’asta 5 concept virtuali di un’auto reale,l’Alpine A110.

E’ indispensabile avere il portafoglio virtuale

Partiamo dal fatto che ognuna di queste Alpine A110 GTA Concept rappresenta un NFT, che sta per gettone non trasferibile, questa la traduzione letterale di “non fungible token” e che per acquistarle bisogna prendere parte ad un’asta online su OpenSea.io che termina il 5 novembre, per cui è necessario avere un portafoglio virtuale, cripto wallet per i più addentrati nella materia. Ecco, una volta compreso questo passaggio, bisogna considerare che le auto virtuali in realtà sono delle livree specifiche di vetture con cui si può guidare su REVV Racing, ma che, volendo, si possono tenere nel proprio garage virtuale e rivendere in un’asta successiva.

5 livree uniche

Analizzando ognuna delle 5 livree in questione, è facile notare come la prima prenda spunto dalla monoposto di F1 della Casa francese guidata da Alonso ed Ocon; la seconda sfoggi una grande A sulla fiancata; la terza si ispiri alla bandiera della Francia; la quarta riproduca un tracciato topografico e le coordinate gps del Monte Bianco visibili con occhiali 3D; e la quinta il classico blu del Marchio transalpino.

Un nuovo trend

Con l’evoluzione tecnologica cambia il concetto di oggetti da possedere, e così, proprio partendo da un trend lanciato dai giochi online, dove si possono acquistare personaggi per vivere in maniera differente e più completa l’esperienza di gioco, adesso con gli NFT il mondo dell’auto esplora nuove possibilità grazie alla rete.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →