Nuova Mazda 3: informazioni e prezzi della versione ibrida

La gamma della nuova Mazda 3 comprenderà anche l’inedita versione M-Hybrid a propulsione ibrida, con la tecnologia ‘mild hybrid’.

La nuova generazione della Mazda 3 sarà disponibile sul mercato italiano anche nell’inedita versione a propulsione ibrida, con la specifica denominazione M-Hybrid. Questa declinazione della quarta generazione della compatta giapponese sarà equipaggiata con il motore a benzina 2.0L SkyActiv-G che, in abbinamento al propulsore elettrico da 24V, erogherà 122 CV di potenza.

Quindi, la versione M-Hybrid della nuova Mazda 3 è dotata della tecnologia ‘mild hybrid’ che prevede anche il pacco batterie agli ioni di litio, destinato soprattutto al recupero dell’energia cinetica in frenata. Al fine di ridurre ulteriormente sia i consumi di carburante che le emissioni di CO2, sono previsti anche il dispositivo i-Stop con la funzione stop/start e il sistema di disattivazione dei cilindri.

L’unità a benzina 2-0L SkyActiv-G della nuova Mazda 3 è stato rivisto anch’esso nell’ottica della massima efficienza, in quanto dotato di iniettori multiforo ad alta pressione, valvole di controllo del liquido di raffreddamento, luci d’aspirazione ad alta precisione e pistoni dal profilo ottimizzato. Proposto nella declinazione standard con il cambio meccanico 6MT a sei marce, può essere abbinato anche al cambio automatico SkyActiv-Drive a sei rapporti.

In arrivo sul mercato italiano nel corso del mese di marzo, la nuova ed inedita Mazda 3 M-Hybrid sarà in vendita al prezzo base di 23.200 euro, relativo alla versione nell’allestimento Evolve. Inoltre, la relativa gamma comprenderà gli allestimenti Executive a 23.900 euro, Exceed a 25.500 euro ed Exclusive a 27.150 euro.

Ultime notizie su Mazda

Mazda viene fondata nel 1921 ed ha sempre legato la propria esistenza alla città di Hiroshima, tragicamente nota per la dolorosa esperienza della bomba nucleare Little Boy. In quegli anni Ma [...]

Tutto su Mazda →