Porsche 911: la generazione 992 senza veli

La nuova generazione della sportiva tedesca, prossima al debutto ufficiale, è stata fotografata al Nurburgring.

Continuano gli avvistamenti della nuova Porsche 911: un esemplare di colore blu e con pochissime camuffature è stato fotograto sul tracciato del Nurburgring. Il muletto mostra il lavoro svolto dai designer tedeschi per rinnovare, senza stravolgere, le linee dell’intramontabile sportiva. Al frontale del coupé ritroviamo i classici fari semicircolari.

La forma del cofano anteriore è più spigolosa e sportiva rispetto a quello della generazione attuale: merito anche delle due nervature che vi corrono sopra. Inoltre, anche il paraurti è stato modificato. Il posteriore dell’auto sfoggia l’inedito disegno dei fanali, la nuova griglia superiore del cofano motore e l’alettone retrattile.

Importanti accorgimenti estetici pure per quanto riguarda il paraurti posteriore, con la targa posizionata fra i doppi terminali di scarico. Anche l’abitacolo subirà un consistente rinnovamento, a cominciare dalla strumentazione in parte analogica e in parte digitale e passando per il generoso schermo del sistema infotelematico: elementi derivati da modelli come Cayenne e Panamera.

Sui propulsori aleggia un velo di mistero: sicuramente a listino non mancherà il 6 cilindri boxer turbo (con le Carrera e Carrera S con potenze nell’ordine dei 400 e 450 CV), ma non è da escludere l’arrivo di unità elettrificate in un secondo momento della carriera commerciale del modello. La Porsche 992 dovrebbe essere presentata al prossimo Salone di Parigi, in programma dal 4 al 14 ottobre.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →